FOGGIA INNOVA, LE IMPRESE VANNO AL MATCHING

0

Grazie all’accordo di collaborazione stretto tra la Compagnia delle Opere Foggia, la Provincia di Foggia e la Camera di Commercio, le imprese foggiane parteciperanno alla manifestazione internazionale di Compagnia delle Opere per il business, il Matching. L’evento giunto alla settima edizione  si svolgerà dal 21 al 23 novembre nei padiglioni della Fiera di Milano e vedrà la presenza di oltre 2500 imprese, provenienti prevalentemente dall’Italia, ma anche da numerosi paesi esteri.
La partecipazione si tiene grazie al progetto ‘Foggia Innova’ elaborato dalla Compagnia delle Opere Foggia, con la collaborazione di Provincia e Camera di Commercio.
L’obiettivo del progetto non è soltanto quello di portare le aziende di Capitanata al Matching, ma farlo con la consapevolezza di poter essere davvero protagonisti alla manifestazione di novembre. Ecco perché” dice Massimo Mezzina, Direttore della Compagnia delle Opere Foggia “le aziende saranno seguite nella fase che precederà la manifestazione dalla nostra struttura al fine di elaborare un progetto di sviluppo credibile da sottoporre poi ai soggetti che potranno essere interessati. In questa fase accompagneremo l’impresa nella predisposizione degli incontri al Matching; incontri che siano mirati per mostrare l’idea di sviluppo e concretizzarla in partnership significative”.
Il Matching è una grande opportunità per le aziende di Capitanata” ha dichiarato il segretario generale della Camera di Commercio Matteo Di Mauro “che devono essere pronte a fare squadra per creare un sistema virtuoso utile ad implementare, attraverso una vera e propria rete, le esperienze e la forza del tessuto economico-imprenditoriale del territorio per una crescita qualitativa e duratura. Importante è a questo proposito questo accordo che va nella direzione di una collaborazione istituzionale che può favorire lo sviluppo delle imprese”.
Per l’Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Foggia Pasquale Pazienza ” l’accordo facilita non soltanto la partecipazione delle aziende al Matching, ma che punta ad accompagnare le imprese in questa avventura passo dopo passo. Stimolare le imprese del nostro territorio a partecipare ad un evento così importante per l’economia italiana e non solo è per l’ente Provincia un motivo d’orgoglio”.

Per il Presidente della Compagnia delle Opere Foggia Luigi Angelillis,il Matching non è una fiera. L’evento di Milano è un momento molto particolare per le imprese. Un’occasione di confronto con aziende che provengono da tutto il mondo. La sfida che l’imprenditore raccoglie con il Matching e con il progetto Foggia Innova è quello di guardare oltre le urgenze ed oltre la quotidianità della vita aziendale. In questo momento” conclude Angelillis “progettare nuove idee di business ed allargare gli orizzonti è fondamentale per il nostro tessuto produttivo per rilanciarsi. E’ una sfida che può essere vinta anche con l’ausilio delle istituzioni e questo accordo va in questo senso”.

Tratto da www.cdofoggia.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook