American Airlines, ecco com’è andato il quarto trimestre 2016

0

americanairlineboeing777American Airlines Group Inc. (NASDAQ: AAL) ha annunciato i risultati del quarto trimestre e di tutto il 2016.

  • Il quarto trimestre 2016 ha registrato un profitto di 500 milioni di dollari a monte delle tasse, o 773 milioni esclusi oneri speciali netti e un profitto netto di 289 milioni di dollari, o 475 milioni esclusi oneri speciali netti
  • Il 2016 ha registrato un profitto a monte delle tasse di 4,3 miliardi di dollari o 5,1 miliardi di dollari esclusi oneri speciali netti e un profitto netto di 2,7 miliardi di dollari o 3,2 miliardi esclusi oneri speciali netti
  • Il ricavo totale del quarto trimestre per posto disponibile per miglio (TRASM) ha registrato un incremento del 1,3 percento sull’anno precedente ed è stato il primo aumento registrato a partire dal quarto trimestre del 2014
  • La compagnia ha maturato nel quarto trimestre circa 57 milioni di dollari per il piano di divisione dei profitti portando il totale per il 2016 a 314 milioni di dollari
  • Nel quarto trimestre sono stati suddivisi fra gli azionisti 606 milioni di dollari in riacquisto di azioni e dividendi per un totale di 4,6 miliardi di dollari nel 2016. Autorizzato un nuovo riacquisto di azioni per un valore di 2 miliardi di dollari

 

“Il team di American Airlines ha ottenuto risultati eccezionali anche nel 2016 e tutti ne stanno prendendo atto. Air Transport World ha nominato American “Compagnia dell’anno per il 2017” citando il lavoro di integrazione del team, i miglioramenti nell’operatività e nei servizi ai clienti e l’importante investimento della compagnia sul proprio prodotto. Questo riconoscimento è dovuto interamente al gran lavoro del nostro team di 120.000 professionisti” ha commentato Doug Parker, Chairman e CEO della compagnia.

“Nel corso del 2017 continueremo a migliorare il nostro prodotto con l’introduzione di varie novità fra cui la tariffa Basic Economy che soddisfa il nostro obiettivo di dare a ciascun cliente la tariffa e i servizi giusti e, sui voli internazionali, la tariffa Premium Economy. Indipendentemente dalla tariffa scelta, offriremo a tutti i nostri passeggeri la possibilità di volare sulla flotta più giovane di tutti i nostri concorrenti americani. I nostri investimenti si evidenziano in particolare nei risultati della unit revenue. Abbiamo registrato il miglioramento più significativo di tutti i nostri concorrenti e percepiamo una forte domanda di servizi aerei e uno yield in miglioramento

Dati del quarto trimestre e del 2016

 

GAAP 4Q16     4Q15 Non-GAAP 4Q16     4Q15 GAAP 2016      2015 Non-GAAP 2016      2015
 

Total operating revenues ($  mil)

 

$  9,789

 

$  9,630

 

$  9,789

 

$  9,630

 

$ 40,180

 

$ 40,990

 

$ 40,180

 

$ 40,990

Total operating expenses ($ mil) 9,022 8,562      8,761      8,112    34,896    34,786    34,173    33,706
Operating income 767 1,068 1,028 1,518 5,284 6,204 6,007 7,284
Pre-tax income ($ mil) 500 244 773 1,286 4,299 4,616 5,071 6,290
Pre-tax margin 5.1% 2.5% 7.9% 13.4% 10.7% 11.3% 12.6% 15.3%
Net income ($ mil) 289 3,281 475 1,286 2,676 7,610 3,173 6,269
Earnings per diluted share $     0.56 $     5.09 $     0.92 $     2.00 $     4.81 $  11.07 $     5.71 $     9.12
Adjusted 1 earnings per diluted share n/a n/a $     1.48 $     2.00 n/a n/a $     9.10 $     9.12

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook