I “MeteoHeroes”, serie italiana d’animazione su ambiente e ecologia, avrà un suo spin-off in podcast

0

I “MeteoHeroes”, la nuova serie italiana d’animazione su ambiente e ecologia, avrà un suo spin-off in podcast. L’iniziativa è di Meteo Expert-IconaMeteo e Mondo TV, le due società che hanno co-prodotto il cartoon in onda dal 6 luglio su Cartoonito (canale 46 del DTT). I primi 5 episodi del “MeteoHeroes Podcast” saranno disponibili a partire dal prossimo mese di ottobre su tutte le principali piattaforme di podcasting, in concomitanza con la trasmissione delle nuove puntate tv e con l’arrivo sul mercato dei primi prodotti di merchandising. Proprio sulle confezioni dei prodotti, sarà anche presente un apposito QR Code: basterà inquadrarlo con il proprio smartphone per ascoltare il podcast.

 

Nel “MeteoHeroes Podcast”, i sei piccoli supereroi della serie giocheranno una nuova partita nell’immaginario dei bambini, esulando dal tradizionale schermo televisivo per approdare al nuovo canale del podcasting. Attraverso le voci dei doppiatori e tramite uno stile narrativo originale e divertente, i sei protagonisti racconteranno ai piccoli ascoltatori le buone condotte per la tutela del pianeta e spiegheranno loro come possono contribuire alla lotta contro l’inquinamento e gli effetti negativi del riscaldamento globale. Per la produzione del podcast, Meteo Expert-Icona Meteo e Mondo TV si sono avvalsi di un team di professionisti, composto dalla producer Nicoletta Cadorini, affiancata dagli sceneggiatori Matteo Venerus e da Roberta Franceschetti ed Elisa Salamini (Mamamo.it), che hanno contributo anche alla produzione della serie televisiva. Il doppiaggio è curato dallo studio D-Hub, che ha pure collaborato alla serie tv, mentre la distribuzione sarà gestita dall’agenzia specializzata VOIS (già Fortune Podcast) che, con lo slogan “From ear to heart”, vanta collaborazioni con numerosi brand prestigiosi.

 

“Il progetto dei MeteoHeroes è nato per raggiungere il maggior numero di bambini italiani e di tutto il mondo, affinché si possano divertire mentre imparano nozioni sull’ambiente, sul rispetto della natura, sui pericoli dell’inquinamento e sull’importanza del riciclo”, ha dichiarato Luigi Latini, amministratore delegato di Meteo Expert-IconaMeteo. “Abbiamo subito sposato l’idea di realizzare degli episodi audio per le piattaforme podcasting perché ci sembra un modo moderno e originale per permettere ai bambini di avere i MeteoHeroes con loro in qualsiasi momento del giorno. Queste moderne fiabe si prestano alla fantasia dei più piccoli e danno spazio alla loro immaginazione. Farli divertire, mentre imparano nozioni scientifiche sulla meteorologia e sul clima, è il nostro obiettivo e questa nuova iniziativa è perfetta per centrare il nostro scopo”.  

 

“Oggi lo strumento podcast sta avendo degli sviluppi interessanti nel nostro Paese, interpretando una nuova esigenza di comunicazione sempre più diffusa tra i bambini nativi digitali di oggi, ai quali si rivolge la nostra serie tv come anche questo nuovo ‘branded podcast’, il primo ispirato ad una serie d’animazione”, ha sottolineato Valentina La Macchia, direttore Licensing di Mondo TV. “L’obiettivo, condiviso con Meteo Expert, è quello di offrire al giovane pubblico una nuova forma narrativa, che riesca a connettere intimamente le coscienze dei bambini alle problematiche ambientali. In questo modo costruiamo oggi la resilienza di domani. I ‘branded podcast’ tendono, inoltre, a creare delle associazioni subconscie con il brand, quindi maggiore affezione. Ciononostante, sono ancora poche le realtà aziendali che integrano questo strumento nelle proprie strategie di branding. Siamo onorati di supportare i nostri partner, offrendo loro un contenuto originale ed innovativo al fine di accrescere il valore intrinseco dei loro prodotti”.

 

La serie d’animazione “MeteoHeroes” narra le avventure di sei piccoli supereroi, dotati di poteri speciali che consentono di scatenare gli agenti atmosferici. La loro base segreta CEM, diretta dalla scienziata Margherita Rita (nome che rende omaggio a Margherita Hack e Rita Levi Montalcini), è sul Gran Sasso in Abruzzo, dove l’intelligenza artificiale Tempus li addestra a controllare i loro poteri. Devono combattere il più terribile dei nemici: si tratta dei Maculans, capitanati dal Dr. Makina, che rappresentano l’inquinamento provocato dalle cattive abitudini e dai comportamenti nocivi degli esseri umani. Grazie al Jet Stream, i giovani supereroi sono teletrasportati in giro per il mondo per portare avanti con coraggio un’importantissima missione: salvare la Terra dal cambiamento climatico, promuovendo il rispetto della natura e dell’ambiente.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook