IL CORTEO STORICO DI FIORENTINO E FEDERICO II

0
Fervono i preparativi della XXIV edizione del Corteo Storico di Fiorentino, organizzata dal Centro Attività Culturali “D. T. Leccisotti”, a guida del nuovo presidente del sodalizio Salvatore D’Amico, con il patrocinio del Comune di Torremaggiore e della Regione Puglia. Il programma parte domenica 17 agosto con una serie di iniziative denominate “ASPETTANDO IL PALIO”. Il primo appuntamento è previsto nella Chiesa Matrice di S. Nicola, dove alle ore 19,00 ci sarà la MESSA DEL PALIO in suffragio di Federico II, dove interverranno i Reggenti e le coppie di nobili delle quattro Contrade della Città: Codacchio-S. Nicola, Strada, Torrevecchia, S. Maria dell’Arco. La serata proseguirà poi in Piazza Giovanni Palo II (pineta) con la Mostra dei Costumi della Corte Sveva, l’esibizione di tiro con l’arco a cura del Gruppo Arcieri “Turris Maior” e, a seguire, la proiezione su schermo gigante delle precedenti edizioni del Corteo Storico di Fiorentino. Venerdì 22 agosto è il giorno dedicato alle visite guidate, sia al Parco Archeologico di Fiorentino (alle ore 18,00 con partenza dalla Villa Comunale automuniti), sia in notturna al Castello Ducale e al Borgo antico (dalle ore 21,00 in poi). Sabato 23 agosto è la giornata della RIEVOCAZIONE STORICA, con il Bando del Corteo Storico e l’intervento del Gruppo Sbandieratori “Florentinum” di Torremaggiore per le vie principali della città (ore 17,30). Seguirà nella Villa Comunale l’accoglienza dei profughi di Fiorentino da parte dell’abate Leone del Monasterium Terrae Maioris (ore 18,00) e la  Consegna dell’effige del Santo di Mira alla Chiesa Matrice di S. Nicola (ore 19,00). Sarà rimesso in gioco il Palio, vinto nella scorsa edizione dalla Contrada Codacchio-San Nicola. Le gare si svolgeranno nel Piazzale Palma e Piacquaddio (ore 20,30), Tiro alla Fune e preselezione di Tiro con l’Arco. Si rinnoverà la cerimonia di investitura dei Reggenti delle Contrade di Torremaggiore Codacchio-S. Nicola, Strada, Torrevecchia, S. Maria dell’Arco. Domenica 24 agosto è il giorno dedicato al FEDERICO II. Alle ore 18,00 ci sarà  il corteggio per le vie della città dell’imperatore svevo con l’intervento delle delegazioni dei cortei storici di Ortona, Guglionesi, Gravina in Puglia e delle città federiciane.  Alle ore 19,30 sul Piazzale Palma e Piacquaddio seguiranno gli spettacoli d’epoca medievale con duellanti di scherma storica, danzatrici, giullari e sputafuoco. La finale del Torneo degli Arcieri “Turris Maior” consentirà di procedere all’Assegnazione del Palio alla Contrada vincitrice. La serata, non ancora conclusa, proseguirà presso il Castello Ducale, dove alle ore 21,45 allieterà il pubblico il Gioco della bandiera con i gruppi storici Sbandieratori e Musici. Concluderà la 24^ edizione dell’evento, un favoloso INCENDIO artistico del Castello, a cura della premiata ditta campione del mondo PARENTE FIREWORKS” di Melara (Ro).
 
Ciro Panzone

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook