Microsoft lancia Office 2016

0

office2016Milano Microsoft lancia Office 2016, la suite di programmi che arricchiscono la piattaforma cloud Office 365 pensata per la produttività e la collaborazione. Al via anche nuovi e innovativi servizi di Office 365 che dimostrano l’impegno costante di Microsoft per inaugurare una nuova produttività attraverso la propria suite per ottimizzare la collaborazione e il team-working.

Il nuovo Office è emblematico della nuova Microsoft. Una delle nostre ambizioni chiave è quella di reinventare la produttività e di offrire strumenti in grado di accompagnare persone e aziende verso il successo in un mondo sempre più mobile first, cloud first. In questa logica la collaborazione è strategica, ma non sempre facile da mettere in atto e Office 2016 è stato sviluppato proprio per semplificare l’interazione e la condivisione e per inaugurare un nuovo modo di lavorare in team focalizzandosi sul risultato e non sul processo. Oltre un miliardo di persone utilizzano Office nel mondo, praticamente una persona su sette in tutto il globo, e circa il 25% accede alle applicazioni attraverso la piattaforma cloud Office 365”-  ha dichiarato Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia.

Office 2016 offre una nuova versione delle Office app per desktop Windows – tra cui Word, PowerPoint, Excel, Outlook, OneNote, Project, Visio e Access. Sottoscrivendo un abbonamento a Office 365 è possibile beneficiare di app sempre aggiornate su più dispositivi e di un set in costante evoluzione di servizi consumer e business come lo spazio di storage online OneDrive, Skype for Business, Delve, Yammer e funzionalità di sicurezza avanzate.

Insieme il nuovo Office e Windows 10 sono la soluzione più completa per realizzare i propri progetti. Le app di Office 2016 funzionano con grande sinergia sul miglior Windows di sempre, incluso il nuovo Sway for Windows 10 per creare e condividere storie interattive di grande impatto su qualsiasi schermo. Windows Hello consente di accedere a Windows e Office 365 in un unico semplice passaggio1. Cortana3 si connette a Office 365 per agevolare attività come la preparazione di meeting e un ulteriore integrazione con Outlook è prevista per novembre.

Il costante investimento di Microsoft per fare di Office la migliore suite di produttività è premiato dalla crescita degli utenti consumer di Office 365 che hanno superato i 15 milioni a livello globale e dall’incremento anno su anno del 74% degli utenti business registrato nel Q4 FY15” – ha commentato Claudia Bonatti, Direttore delle Divisione Applications and Services di Microsoft Italia. “Questo segnale è incoraggiante perché descrive uno scenario in cui sempre più aziende inaugurano modalità di lavoro flessibili in una logica di smart working, supportando i singoli nel raggiungimento dei propri obiettivi e nella gestione equilibrata di priorità professionali e personali. Anche in Italia si assiste a una crescente attenzione delle aziende verso il Cloud Computing e la Mobility e siamo convinti che il nuovo Office possa contribuire alla trasformazione digitale ottimizzando produttività e work-life balance. Del resto Microsoft non si limita a offrire soluzioni, ma s’impegna per accompagnare le aziende italiane in questo percorso e, insieme a Variazioni, ha dato vita a SmartIndex, uno strumento gratuito di self-assessment, che permette di valutare il grado di prontezza di un’azienda rispetto all’adozione del lavoro agile. Oltre 400 aziende hanno completato l’analisi negli ultimi 3 mesi, mostrandosi particolarmente sensibili ai benefici in termini di risparmio con un indice di propensione economica pari a 6,7 in una scala da 1 a 10. Il quadro normativo è invece ancora indietro, come emerge dall’indice di 4,8 su 10, che testimonia che gli aspetti contrattuali e organizzativi devono evolvere per consentire di cogliere appieno le opportunità dello smart working”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook