UNICREDIT ATTIVA DUE CONTI CORRENTI PER AIUTARE LA POPOLAZIONE DI HAITI

0
Nell\’ambito delle iniziative di solidarietà per portare un primo e immediato aiuto alla popolazione haitiana colpita dal terremoto, il Gruppo UniCredit inviterà tutti i 166 mila dipendenti dei 22 paesi in cui è presente a contribuire alla raccolta fondi.
 
In Italia il Gruppo ha attivato a partire da oggi e fino al 28 febbraio 2010 due conti correnti. Le somme raccolte andranno a favore di Medici senza Frontiere e Fondazione Francesca Rava in quanto organizzazioni già presenti e attive sul campo.
 
I due conti correnti sono i seguenti:
< MEDICI SENZA FRONTIERE ONLUS (www.msf.org, www.medicisenzafrontiere.it)
IBAN: IT 27 K 01020 03200 000300758078
 
< FONDAZIONE FRANCESCA RAVA – N.P.H. ITALIA ONLUS (http://www.nphitalia.org)
IBAN: IT 74 V 02008 01613 000100874100
 
UniCredit ha inoltre aderito all\’iniziativa di solidarietà pro Haiti patrocinata dal Fondo Nazionale del Settore del Credito per progetti di Solidarietà "Prosolidar", per utilizzare tutti gli strumenti disponibili sia a livello aziendale che collettivo.
 
L\’utilizzo e la destinazione delle somme potranno essere nel tempo verificati attraverso la consultazione del sito dello stesso Fondo Nazionale www.prosolidar.eu Negli altri paesi in cui UniCredit è presente sono in via di individuazione le associazioni umanitarie cui destinare i fondi che verranno raccolti per Haiti.
 
Unidea – UniCredit Foundation, la Fondazione non profit del Gruppo, ha infine attivato un’iniziativa di matching attraverso la quale, per ogni somma devoluta dai dipendenti del
Gruppo verrà raddoppiato l’importo da versare, fino a un massimo di 250.000 Euro.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook