#TERREMOTO – PURTROPPO ANCORA SCOSSE E VITTIME AL NORD

0

Questa mattina alle 9 ancora scosse di terremoto avvertite in tutto il nord Italia. La magnitudo è stata 5.8 con epicentro in Emilia: i comuni del modenese prossimi all’epicentro sono Medolla, Mirandola e Cavezzo. Purtroppo si segnalano ancora vittime, due,  a San Felice sul Panaro, e una a Mirandola. Ci sono operai sotto le macerie. Crollati gli edifici già fortemente danneggiati dalla scossa del 20 maggio scorso. La terra ha tremato anche a Firenze, Ravenna, Bologna, Milano, Padova, Venezia, Treviso, Torino. Alcune scosse si sono sentite anche in Austria. I treni sono fermi. (fonte Adnkronos).

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook