Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “Nord e in parte anche il Centro bersaglio di frequenti rovesci e temporali; più stabile al Sud con primi 28-30°C entro sabato, ma non sempre soleggiato”

FREQUENTI ROVESCI E TEMPORALI AL NORD, A TRATTI ANCHE AL CENTRO – “Nei prossimi giorni le regioni del Nord rimarranno esposte a umide ed instabili correnti atlantiche, responsabili di frequenti piogge e rovesci, pur alternati a pause asciutte” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “non mancheranno anche locali temporali a tratti di forte intensità, in particolare su fascia prealpina e pedemontana. L’instabilità non risparmierà neanche il Centro, sebbene meno incisiva e diffusa rispetto al Nord, con spunti piovosi e temporaleschi soprattutto sulla Toscana”.

AL SUD ANTICICLONE AFRICANO, MA NON SEMPRE SOLEGGIATO – “Il Sud Italia sarà invece più protetto da un lembo dell’anticiclone africano, con maggiore stabilità atmosferica, ma il tempo non sarà sempre soleggiato” – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – “i cieli potranno infatti venire a tratti offuscati da nuvolosità medio-alta di passaggio, con anche qualche goccia di pioggia non esclusa in particolare su Sicilia, Campania e Molise, mentre sulle coste ioniche si potranno avere nubi basse o nebbie marittime durante le ore più fredde. Tuttavia saranno i momenti soleggiati a prevalere, contestualmente ad un deciso aumento delle temperature, tanto che entro sabato 1 maggio si potranno registrare picchi locali di 26-28°C se non prossimi ai 30°C su Sicilia interna, cosentino e tavoliere foggiano”.

ARRIVA LA SABBIA DAL DESERTO – “I venti da Sudovest soffieranno anche sostenuti in quota e trascineranno concentrazioni anche piuttosto elevate di pulviscolo sahariano verso il Mediterraneo e l’Italia. Potremo così notare cieli a tratti giallognoli e pioggia ‘sporca’ laddove vi saranno precipitazioni”.

LE PREVISIONI PER IL WEEKEND DEL 1 MAGGIO – “Sabato 1 maggio partirà discreto, salvo già qualche pioggia sul Nordovest. Tuttavia tra pomeriggio e sera è atteso un peggioramento al Nord con piogge e temporali localmente anche intensi, in particolare proprio in serata. Rovesci giungeranno anche al Centro a fine giornata, in primis sulla Toscana, ma localmente anche sul resto delle regioni centrali a partire dal Lazio. Al Sud nubi irregolari a tratti estese di passaggio, ma al più qualche fugace piovasco. Domenica 2 maggio ancora qualche rovescio o temporale sparso al Nord; andrà meglio al Centrosud con maggiore soleggiamento, salvo qualche residua pioggia sulla Toscana e in generale lungo l’Appennino” – concludono da 3bmeteo.com

Chiudi Popup
Seguici su Facebook