I SINDACATI PREOCCUPATI PER LA LIQUIDAZIONE DI GERCAP

0

Le Segreterie Provinciali delle Organizzazioni Sindacali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, UGL CARTA E STAMPA di Foggia, che seguono la vicenda dei lavoratori dell’azienda Grafiche Gercap srl,  hanno espresso viva preoccupazione per la perdita del lavoro di 34 dipendenti della storica industria foggiana che in questi giorni sta chiudendo i battenti. Secondo alcune fonti non citate dalle sigle sindacali, il proprietario della Gercap, ha avviato il processo di liquidazione dell’Azienda. Così facendo, attraverso la liquidazione dell’attività, l’imprenditore foggiano, oltre a privare i dipendenti del costituzionale diritto al lavoro, nega l’accesso alla cassa integrazione e alle altre forme di ammortizzatori sociali previsti dalla legge. Al danno, secondo i sindacati, si aggiunge la beffa per i 34 ” ex dipendenti” della Gercap srl che, dopo anni di duro lavoro e di continue lotte, tra cassa integrazione e continue voci di chiusura, sono costretti a rassegnarsi alla triste perdita del posto di lavoro.
Le Organizzazioni Sindacali sono molto preoccupate quindi per la possibile perdita del posto di lavoro e quindi di reddito da parte di 34 famiglie che si potrebbero trovare da un giorno all’altro in mezzo ad una strada. “La Gercap srl  – dicono i sindacati- ha alle spalle una gloriosa storia ultracentenaria e fino a qualche anno fa risultava essere una delle più importanti aziende grafiche del meridione, come è dimostrato dalla presenza nello stabilimento di macchine tecnologicamente avanzate ed innovative”. Sempre secondo le sigle sindacali tutto questo prestigio e questa capacità innovativa è stata gettata al vento negli ultimi anni.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook