SI RIPARLA DELLA DIGA DI PIANO DEI LIMITI

0

\"\"“Il percorso per la realizzazione della Diga di Piano dei Limiti procede proficuamente in attesa della firma dell’accordo di programma quadro tra Regione Puglia e Regione Molise”. Questo il commento del presidente della Provincia di Foggia, Carmine Stallone, al termine del confronto svoltosi oggi a Palazzo Dogana con la partecipazione dell’assessore regionale alle Opere Pubbliche, Onofrio Introna, dei tecnici della Regione Puglia, del vicepresidente, Franco Parisi, e dell’assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Antonello Summa.
Il confronto ha avuto come oggetto l’esame della piattaforma di proposte presentate dai sindaci dei Comuni di Carlantino, Celenza Valfortore e Casalnuovo Monterotaro e discusse ieri nel corso di un confronto tra Provincia e sindaci svoltosi presso la Sala Giunta di Palazzo Dogana.
“Le proposte sono state considerate legittime e valutate con grande attenzione dall’assessore Introna e dai tecnici della Regione. Il loro esame sarà approfondito per dare adeguata risposta alle istanze dei Comuni di Celenza, Carlantino e Casalnuovo Monterotaro”, precisa Stallone che rimarca come “il percorso per la realizzazione di questa importante opera pubblica va avanti nel pieno rispetto di tutte le parti in causa in attesa della sottoscrizione dell’accordo di programma quadro tra Regione Puglia e Regione Molise”. A tale proposito, Introna ha reso noto che è stato fissato per il prossimo 28 settembre a Campobasso, un incontro tra i presidenti delle Regioni Puglia (Nichi Vendola) e Molise (Michele Iorio) finalizzato proprio all’eventuale sottoscrizione dell’accordo.

ENZO PIZZOLO – Foggiacomunicazione.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook