IN CITTA\’ OLTRE 80 ISOLE ECOLOGICHE: ADESSO BISOGNA USARLE

0
Continua senza sosta l\’impegno dell\’Assessore al ramo Nicola Valente e dell\’Amministrazione Comunale di Torremaggiore, guidata da Alcide Di Pumpo, nell\’ambito del potenziamento della raccolta differenziata. Nelle scorse settimane sono stati posizionati in città oltre 160 nuovi cassonetti dedicati alla raccolta differenziata raggiungento la ragguardevole quota di  320 cassonetti dedicati a questo scopo in tutta la città. Come è noto, è assolutamente necessario per i comuni migliorare la percentuale di raccolta differenziata per evitare la lievitazione della tassa sui Rifuiti Solidi Urbani e per evitare ulteriori disastri ambientali, o peggio una deriva "Campana" della raccolta rifiuti. "Adesso gli strumenti ci sono tutti – ha dichiarato l\’assessore Valente – abbiamo aumentato le isole ecologiche per rendere più comodo il conferimento dei rifiuti differenziati a tutti i cittadini. Ogni cittadino, ogni famiglia, ha vicino casa un\’isola ecologica e quindi può iniziare la sua raccolta differenziata. Deve essere chiaro che se non aumentiamo la quota di differenziata – ha proseguito l\’Assessore – c\’è il forte rischio di dover aumentare la RSU in percentuale veramente notevole. Chiediamo, quindi, ai cittadini un impegno civico forte che salvaguarderà la città e l\’ambiente, ma anche e soprattutto le tasche di ciascuna famiglia".
L\’impegno quindi richiesto, a fronte di questo ulteriore sforzo dell\’Amministrazione Comunale, è che tutti intraprendano la raccolta differenziata.

.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook