RADIOPARTENOPE.IT, LA WEB RADIO CHE DIVENTA APP

0

Radio Partenope (www.radiopartenope.it)  dopo aver raggiunto in meno di due mese dal lancio  più di 100.000 contatti on line, diventa una App per Ipad Iphone e  che consentirà a tutti gli appassionati ed ai nuovi scopritori del fascino della musica napoletana di ascoltarla ed apprezzarla.

La App, che è stata scaricabile in fase beta nelle ultime settimane, è stata già scelta da migliaia di utenti che si sono sintonizzati da ogni parte del mondo lasciando nell’originale chat richieste musicali variegate, commenti e pensieri su Napoli e saluti da ogni parte del mondo.

Radio Partenope è la prima ed unica web radio di musica napoletana lanciata da Città di Partenope (www.cittadipartenope.it), il progetto di responsabilità sociale ideato e promosso dal pubblicitario napoletano Claudio Agrelli con l’obiettivo si creare una campagna pubblicitaria permanente sulla diffusione del senso civico e l’esportazione di un’immagine positiva di Napoli e dei napoletani.

La comunità degli affezionati aumenta di giorno in giorno, Agrelli sostiene: “attraverso la radio, strumento di larga diffusione, stiamo cercando di divulgare i valori positivi di Città di Partenope, non solo a Napoli o in tutta Italia ma esportando le good practies, legate alla città anche e soprattutto all’estero. Raccoglieremo ben presto e saranno disponibili on line, le più belle frasi lasciate nella chat, ci sono tante persone che ascoltano la nostra radio stando lontano da Napoli e sentendone un’enorme nostalgia, mi rende di orgoglio contribuire in minima parte, con questo progetto, a far sentire i napoletano all’estero meno soli, e a far conoscere e riscoprire a tutti coloro che non sono napoletani il fascino di questa melodia, da oggi scaricabile ed ascoltabile ovunque”.

Alla Città “virtuosa”  è dedicata anche una pagina Facebook, che viene aggiornata giornalmente con notizie originali che riguardano non solo la città Napoli ma anche iniziative interessanti in giro per il mondo dalle quali prendere spunto; vengono poi lanciate vere e proprie campagne di sensibilizzazione dove il contributo del singolo cittadino di Partenope è importantissimo per realizzarle e diffonderle.

La programmazione, pensata dal direttore artistico Mario Coni, è divisa in fasce orarie: dalle 07 alle 16 C’era una volta Napoli: i grandi brani della Napoli in Carrozzella, dalle 16 alle 19 Napoli Contemporanea: la nuova musica Napoletana, dalle 19 alle 01 del mattino Napoli classica: i grandi successi della musica Napoletana, dalle 01 alle 07 Carosello Napoletano: Musica napoletana senza limiti. Ventiquattrore ore no stop di ottima musica napoletana, per imparare a conoscere e riscoprire un repertorio fatto di canzoni d’amore, tarantelle e rap attualissimi.

Unici intervalli ogni trenta minuti sono i “messaggi ai partenopei” dove personaggi come Raffaele La Capria, Massimo Cacciari, Enrico Bertolino, Enzo Avitabile, il Cardinale Crescenzio Sepe, Red Ronnie, Gigi Rivieccio, Francesco Paolantoni suggeriscono agli ascoltatori quali sono i comportamenti da seguire per una migliore vivibilità a Napoli, e le “voci di Partenope”,  messaggi di semplici cittadini sul senso civico e la legalità, evidenziando così la parte più virtuosa di una città.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook