#SMAU – MICROSOFT A BARI PRESENTA: IL CLOUD COMPUTING, PER LE PMI DEL MEZZOGIORNO

0

Il 15 e 16 febbraio 2012 Microsoft parteciperà a SMAU Business Bari per incontrare gli imprenditori e gli amministratori locali e avviare un utile dialogo sull’importanza del cloud computing quale leva di competitività per le aziende del territorio. Presso il suo Stand A 17 i professionisti attivi in Puglia e nel Sud Italia potranno quindi confrontarsi con competenti esperti Microsoft per scoprire le potenzialità della Cloud e toccare con mano soluzioni di produttività che fanno leva sulle ultime frontiere tecnologiche.

In particolare nell’ambito del workshop “Il tuo ufficio in tasca con Office 365” che si terrà entrambe le giornate delle Fiera, il 15 alle ore 13.00 presso l’Arena App&Cloud e il 16 alle ore 13.00 presso l’Arena Trade, verrà illustrato il valore di Office 365, il servizio di produttività cloud con cui è possibile accedere ai propri dati, in maniera sicura, da qualunque dispositivo con qualsiasi connessione ad Internet, anche in mobilità. “Una soluzione che racchiude in sé la familiarità dei prodotti Office e la flessibilità tipica delle soluzioni di Cloud Computing per permettere ad imprese ed enti di ogni dimensione di accedere agli stessi servizi tipici delle grandi multinazionali, ma a costi contenuti e senza proibitivi investimenti iniziali”, ha dichiarato Vieri Chiti, Direttore della Divisione Office di Microsoft Italia. “Office 365 rende concreti i vantaggi del cloud computing anche per le PMI e siamo entusiasti di potere illustrare questa soluzione in occasione di SMAU Business Bari, dove incontreremo i manager locali per condividere con loro best practice e promuovere un’opportuna cultura dell’innovazione funzionale alla competitività del Mezzogiorno”.

Un caso concreto a cura di Microsoft che sarà al centro della tappa di Bari a testimonianza dei vantaggi di business che il Cloud Computing offre alle PMI è quello di G.T.S. General Transport Service Spa, finalista del Premio Innovazione ICT Puglia: “Migliorare la condivisione delle informazioni aziendali grazie ad un servizio di posta elettronica in modalità Cloud Computing: il caso G.T.S. – General Transport Service”. L’azienda pugliese, attiva nel settore trasporti, ha spostato su cloud i servizi di messaging e collaboration migrando verso Microsoft Office 365 (Exchange Online), in linea con le scelte d’innovazione con cui intende perseguire una maggiore efficienza e sostenibilità ambientale. Per GTS la posta elettronica rappresenta il principale strumento operativo, utilizzato da 70 utenti negli uffici e da 40 macchinisti in tutta Italia, e costituisce quindi una leva strategia a supporto dei processi di business. Grazie all’affidabilità dei servizi cloud di Microsoft sono aumentati l’efficacia di processo e si sono liberate risorse per l’innovazione. Con un significativo risparmio rispetto a una soluzione on-premise, GTS ha ottenuto un servizio di messaging & collaboration totalmente affidabile e puntuale, garantendo agli utenti totale continuità di servizio e strumenti di comunicazione efficaci che permettendo una migliore condivisione delle informazioni hanno di fatto determinato un aumento di produttività stimabile attorno al 10%, mentre i costi si sono ridotti di 60.000 euro rispetto all’implementazione di una infrastruttura di messaging. “Il primo motivo della scelta di piattaforma Microsoft per la nostra infrastruttura di messaging era il raggiungimento di una continuità di servizio vicina al 100%, oltre a un aumento di flessibilità negli investimenti in tecnologia. Ma questo progetto rientra poi in una logica di innovazione continua che caratterizza GTS e che vede in ambito IT una naturale evoluzione verso il cloud computing”, ha commentato Alessio Muciaccia, CEO di GTS.

Ulteriori informazioni sulla partecipazione di Microsoft a SMAU Business Bari sono disponibili al seguente link: http://www.smau.it/bari12/partners/microsoft/

(La nostra testata ti consente di entrare gratis a SMAU – Clicca qui)

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook