#Smau – Il Wireless per ottimizzare i servizi e abbattere i costi di gestione, due esempi

0

Una, anzi due reti wireless hanno consentito a due enti della provincia di Foggia, la ASL FG e il comune di Foggia, la progettazione e la realizzazione di infrastrutture proprietarie in grado di assicurare l’eliminazione del pagamento di oneri pluriennali per collegamenti in fibra o rame. Attualmente, grazie alle reti wireless, l’ASL di Foggia ha potuto connettere i circa 70 presidi a cui fa capo dislocati sul territorio del Gargano con una riduzione dei costi di connessione che al momento consente un risparmio pari a circa 300 mila euro annui. Tale rete ha supportato l’erogazione in maniera costante del VoIP, della connessione Internet, di tutti i servizi informativi sanitari e di una serie di servizi al paziente. È possibile infatti convertire gli investimenti in apparecchi elettromedicali, creando dei poli che fungano da competence-center attrezzati con sofisticate apparecchiature. In questo modo, i medici specializzati possono entrare in contatto con le periferie per realizzare refertazioni ed ogni altro tipo di attività utilizzando i mezzi trasmissivi della rete wireless. Stessi vantaggi si sono osservati, in questo caso sul territorio comunale, per la Città di Foggia che ha effettuato le stesse scelte per collegare tra di loro le varie sedi di Comune e Circoscrizioni. Ma ecco il racconto in video dei protagonisti che abbiamo incontrato a Smau Bari.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook