KINGSTON TECHNOLOGY A SMAU 2011. L’IMPEGNO DELL’AZIENDA PER LA SICUREZZA INFORMATICA

0

A Milano, con  in corso la tre giorni di SMAU Business 2011, abbiamo incontrato Fabio Cislaghi e Stafania Prando Business Development Manager Italia di Kingston Technology.

L’azienda, che in Europa ha la sua sede legale a Londra, come ci ha raccontato Fabio Cislaghi, “punta molto sulla sicurezza informatica tenendo conto sia degli aspetti software che hardware della questione”. Anzi a SMAU Kingston presenta al pubblico anche una gamma di  USB destinati alle aziende e con elevati standard di sicurezza.

“Come si sa – ci fa notare Stefania Prando – ormai moltissime persone, manager, aziende, utilizzano supporti quali hard disk portatili, chiavette USB e quant’altro, spesso senza tener conto della sicurezza e delle implicazioni che può avere lo smarrimento o il furto di questi supporti e che danno tale smarrimento può creare alle aziende e alle persone”.

Per quanto riguarda l’andamento del mercato nel corso del 2011 ci fanno sapere da Kingston Technology che: “in fondo si può definire positivo visto che la società gestisce sia il mercato consumer che il mercato business. Come sempre accade questi mercati si compensano e si completano e consentono all’azienda di poter garantire sempre il meglio dei prodotti, della ricerca, delle soluzioni”.

Per quanto riguarda le previsioni per il futuro, ci dicono, non è semplice farne, ci vorrebbe la sfera di cristallo. L’impegno di Kingston c’è per l’Europa, lo dimostra, in fondo, questa presenza su Milano a SMAU 2011.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook