INNOVAZIONE TECNOLOGICA, IL RUOLO DEL DISTRETTO IN PUGLIA

0

A un anno e mezzo dalla sua costituzione il Distretto Produttivo dell’Informatica Pugliese presenta un bilancio molto positivo. Oggi le imprese pugliesi che progettano e sviluppano prodotti e servizi basati sul Software, sono più consapevoli del ruolo trainante che possono svolgere nell’ambito delle Economia del Terziario per lo sviluppo della nostra regione. Attraverso l’aggregazione il settore della IT pugliese impara a competere meglio e a prepararsi per rafforzare la presenza nei mercati extra-domestici. Attraverso l’esaltazione di una“identità collettiva” di imprese e istituzioni di ricerca che operano nell’IT regionale, l’IT pugliese che si riconosce nel Distretto dell’Informatica diventa un “luogo-comunità” in grado di attrarre e trattenere i migliori cervelli e nuovi capitali, riconoscibile nel panorama internazionale del ”Software come Servizio”, per le proprie Applicazioni Gestionali di Impresa. Il workshop sarà l’occasione per tracciare le linee del bilancio di un anno e mezzo di lavoro entusiasmante e ricco di risultati e i programmi di sviluppo appena aggiornati. Il Distretto è, ad oggi, formato da circa 100 imprese piccole, medie e grandi, 6 fra centri di ricerca e università e 3 organizzazioni sindacali, ed è con i piani, formulati dalle imprese pugliesi, dalle istituzioni, dalle associazioni e dal mondo della ricerca, che si tenterà di ridisegnare il futuro economico di interi comparti produttivi della nostra regione, con investimenti propri, ma anche attirando in Puglia l’interesse ad investire da parte di altre imprese italiane ed estere.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook