Festival dell’Innovazione, un’edizione di successo, ecco l’ultima giornata

0

Grande successo per il  Festival dell’Innovazione che si sta svolgendo in questi giorni a Bari, nel centro della città e nel borgo antico. Tanti gli appuntamenti dedicati all’innovazione e alla ricerca, molteplici le location coinvolte (piazza Ferrarese e piazza Mercantile, Corso Vittorio Emanuele e Via Sparano, Ateneo, ex Palazzo delle Poste, Camera di Commercio e Comune di Bari), una mostra, oltre 60 eventi, 130 relatori e testimonial, tre concerti, copertura wifi gratuita, dirette radio e streaming, un video contest e un reading contest, un investment forum e molto altro.

L’iniziativa, a cura dell’Assessorato allo Sviluppo economico – Area Politiche per lo Sviluppo economico, il lavoro, l’innovazione della Regione Puglia e dell’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione), ospiterà l’attesissimo  talk E-government, innovazione e gestione dello sviluppo con Luigi Nicolais, presidente del CNR, Vincenzo Aquaro, responsabile delle politiche di e-government presso il Dipartimento per gli Affari Socio Economici delle Nazioni Unite, UN-DESA, in programma nella Sala Convegni della Camera di Commercio di Bari dalle ore 10.

Sempre alle 10 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi Bari si terrà l’evento finale del progetto ILO con la presentazione dei risultati e le prospettive future sul raccordo tra ricerca e industria in Puglia.

Alle 11.30 sul palco di Piazza Mercantile con Apulia Innovation Contest: Eva Milella, presidente ARTI, Alba Sasso, assessore al Diritto allo Studio della Regione Puglia, Onofrio Introna, presidente del Consiglio Regionale, premieranno le migliore idee di innovazioni, presentati sotto forma di video e foto, da studenti delle superiori e giovani under 21.

L’innovazione è pervasiva e tocca i settori dell’editoria e  della letteratura. Si comincia alle 9.00 nel Colonnato Interno dell’ex Palazzo delle Poste con Cheek to cheek, un appuntamento con gli autori emergenti che incontrano le case editrici.

Per proseguire alle 12 nella Sala convegni dell’ex Palazzo delle Poste con Narrazione è partecipazione, tavola rotonda tra editori, scrittori e imprese innovative del settore multimediale, cui intervengono Christian Caliandro, storico dell’arte e scrittore, Giuseppe Creanza (componente commissione Cheek to Cheek- ingegnere; autore di fumetti e libri per ragazzi), Arcangelo Licinio (componente commissione Cheek to Cheek – editore Casa editrice CaratteriMobili, libraio), Giovanna Mollica (componente commissione Cheek to Cheek – editor Casa editrice Laterza), Vito Santacesaria (imprenditore, AI2-Applicazioni di Ingegneria informatica).

A partire dalle 17 nel Caffè dell’innovazione allestito in piazza del Ferrarese ci sarà il Pugilato letterario, reading contest tra giovani scrittori pugliesi, con votazione da parte del pubblico.

Sul ring virtuale si sfideranno Andrea Bitonto, Eva Clesis, Claudia Ermione Gizzi, Marcello Introna, Francesco Marocco, Gaetano Occhiofino, Ilaria Palomba e Maria Pia Romano. Presenta Ivan Dell’Edera, attore e musicista

La Puglia al centro dei progetti europei sull’innovazione.

Alle 10 nella Sala Verde della Camera di Commercio di Bari si svolgerà l’incontro NO-BLE  Ideas Fest dal titolo Eureka: Fund your idea con Alessandro Ambrosi, presidente CCIA  di Bari, Annibale D’Elia, Bollenti Spiriti,  Andrea Vernaleone, vice direttore Puglia-Sviluppo, Luigi Scamarcio, Servizio Agricoltura della Regione Puglia e Tomaso Marzotto Caotorta, segretario generale IBAN. Un workshop sulle possibilità di finanziamento dell’innovazione in campo agroalimentare.
Dalle 9.00  alla Fiera del Levante appuntamento con Crossover Creativity Lab, un laboratorio creativo con l’obiettivo di ispirare e stimolare i partecipanti ad innovare attraverso la collaborazione tra discipline diverse e l’uso delle ICT: co-progettazione con diversi attori chiave a livello territoriale ed Europeo; laboratori partecipativi che sperimenteranno metodologie di collaborazione interdisciplinare.

Chiudono anche gli eventi permanenti: la mostra “I numeri 1 di Olivetti” allestita nell’atrio centrale dell’ex Palazzo delle Poste  e

Maker Zone, attività laboratoriali a ciclo continuo e mostre di opere di artigianato innovativo al Fortino Sant’Antonio.

 

Chiuderanno la giornata la street parade dei Bandita, che dalle ore 20.00 attraverserà i luoghi del Festival dall’Università di Bari a Piazza Mercantile e, alle 21.30, il concerto di Malika Ayane .

Ricordiamo che per consentire la più ampia partecipazione alla manifestazione, è disponibile un servizio gratuito di navetta che collegherà stabilmente i luoghi principali del Festival dell’Innovazione 2013, partendo dalla stazione ferroviaria ogni 45 minuti dalle ore 09.00 alle 20.00 nelle tre giornate.

E’ possibile consultare il programma dettagliato di tutti e tre i giorni visitando il sito www.festivalinnovazione.puglia.it

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook