Il Gruppo Tesi premiato a #Smau per l’innovazione nella categoria logistica

0

L’azienda informatica GRUPPO TESI ha vinto il Premio Innovazione ICT Smau Milano 2012 nella categoria Logistica, Operations e Supply Chain per essersi distinta tra le imprese italiane che hanno contribuito a diffondere con successo le tecnologie digitali per innovare i principali processi aziendali. In particolare TESI e’ stata premiata per il suo portale TC1 GDO che – a poco più di un anno dalla sua nascita – fa interagire quotidianamente 850 grandi aziende produttrici di beni di largo consumo con 400 operatori logistici e 8 importanti retailers del panorama nazionale, operando su 24 centri distributivi in tutta Italia.

 

TC1 GDO rappresenta il primo servizio logistico collaborativo di filiera attivo in Europa, che ogni giorno consente un approccio di visibilità estesa tra tutti gli operatori del settore Retail  (Produttori, Operatori Logistici e Distributori), grazie ad una serie di servizi erogati in modalità cloud. L’obiettivo del portale è di creare efficienza e valore, riducendo i costi e migliorando il servizio offerto al cliente finale, attraverso lo scambio e la condivisione in tempo reale di informazioni e documenti, secondo una logica “molti a molti”. L‘unicità e l’innovazione di TC1 GDO risiedono dunque proprio nel concetto di “piattaforma per il sincronismo di filiera”, derivante dalla consolidata esperienza dell’azienda nelle soluzioni di integrazione, nata con il servizio EDI e sviluppata nel corso degli anni con successo attraverso diversi prodotti web.

 

“Ricevere questo premio – ha commentato Giuseppe Pacotto, CEO e founder di TESI – è motivo di grandissima soddisfazione, perché va a riconoscere non soltanto la validità e la forza della nostra soluzione, ma anche l’importanza del ragionare sempre più in termini di supply chain estesa e di collaborazione tra imprese. Ottimizzare i processi attraverso strumenti tecnologici che consentano di interagire più velocemente con i propri business partners equivale a recuperare nuova forza competitiva sul mercato – ha aggiunto –  soprattutto in un momento di forte difficoltà economica come quello attuale. Ed è proprio questo il fattore sul quale abbiamo scommesso investendo sui sistemi B2B ed in particolare sul portale TC1 GDO”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook