50 anni di storia dell’innovazione

0

SMAU, acronimo di Salone Macchine e Attrezzature Ufficio, festeggia quest’anno la sua cinquantesima edizione. Fondato a Milano nel 1964, il Salone è da 50 anni testimone d’eccezione della storia dell’innovazione tecnologica in Italia, la vetrina irrinunciabile per il lancio di prodotti e soluzioni che hanno completamente rivoluzionato, nell’ultimo mezzo secolo, il nostro modo di lavorare. La storia di Smau è la storia del progresso tecnologico e dei cambiamenti sociali. E’ la storia del design che ha segnato l’eccellenza progettuale, delle aziende che lo hanno abitato, della città che lo ospita ogni anno. Dagli anni delle macchine per ufficio alle tecnologie digitali, dal boom di Internet ai social media, Smau ha messo in scena ogni anno non solo il momento commerciale ma anche il contesto culturale, trasformandosi da vetrina a luogo di matching fra gli attori della domanda e dell’offerta del digital, accogliendo modalità di presenza sempre nuove e visitatori sempre diversi, diventando così un palcoscenico vivo di un settore che è specchio della nostra società. Macchine da scrivere, macchine da calcolo, telescriventi, fotocopiatrici e poi ancora fax, computer e via via fino alla telefonia mobile, alle reti, alle smart city e allo smart working: ogni novità ha trovato posto nel laboratorio Smau, aprendo nuovi scenari nell’organizzazione del lavoro, degli spazi e nello sviluppo tutto italiano delle Piccole e Medie Imprese. E, negli anni, il Salone si è sempre rinnovato conservando i valori del passato e l’entusiasmo e di essere sempre vetrina dell’immediato futuro, per farsi interprete delle esigenze di un mercato in rapida e continua evoluzione, sempre nella convinzione dell’esistenza di una via italiana all’innovazione.

L’edizione di quest’anno di Smau sarà, tra l’altro, l’occasione per rivivere la storia delle più importanti innovazioni tecnologiche che hanno rivoluzionato per sempre le nostre abitudini, insieme ai visitatori, i grandi player del mondo delle tecnologie digitali e i giornalisti e gli operatori media che si sono fatti portavoce di questi cambiamenti. Segui l’hashtag #SMAU50 e condividi con noi questi 50 anni di storia.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook