Mercato Auto USA ad aprile 2014 in crescita dell’ 8,1%. Testa a testa tra Mini e Fiat 500 e inarrestabile la Maserati

0

chevrolet-malibuIl mercato automobilistico statunitense ad aprile 2014 ha registrato la vendita effettiva di 1.390.513 unità rispetto alle 1.286.763 unità di aprile 2013 totalizzando una crescita dell’ 8,1 % rispetto al 2013. Nello specifico sono state immatricolate 676.274 vetture ( + 3,6 %) e 714.239 Light Truck ( + 12,7%). Ad aprile 2014 le vendite di Fiat Chrysler Automobiles hanno registrato un + 14 %, rispetto al + 6,9 % della GM , al – 0,8 % della Ford Motor Company e al + 13,3% della Toyota.

I costruttori presenti sul mercato a stelle e strisce hanno registrato questi numeri : GM con 254.076 unità ( + 6,9 %), Ford Motor Company con 210.355 unità ( – 0,8  %), Toyota Motor USA con 199.660 ( + 13,3 %), Fiat Chrysler Automobiles con 178.652 unità ( + 14 %), Tesla con 1.400 unità ( – 1,8 %), Honda con 132.456 unità ( + 1,1 %), Nissan North America con 103.934 unità ( + 18,3 %), Volkswagen Group con 46.715 unità ( – 0,7 %), Mitsubishi con 6.542 unità ( + 46,6 %), Mazda con 22.434 unità ( + 12,8 %), Hyundai con 66.107 ( + 4,4 %), Bmw Group con 29.657 unità ( + 2,2 %), Daimler Group con 29.330 unità ( + 12,1 %), Volvo con 4.635 unità ( + 3,8 %), Subaru con 40.083 unità ( + 21,7 %), Kia con 53.676 unità ( + 12,9 %), Jaguar Land Rover con 5.568 unità ( + 18,9 %), Porsche con 4.072 unità ( + 1 %), Ferrari con 197 unità ( + 1 %), e Maserati con 964 unità ( + 372,5 %).

Ecco la classifica dei primi cinque costruttori in termini quantitativi presenti negli USA ad aprile 2014: GM con 254.076 unità, Ford Motor Company con 210.355 unità, Toyota Motor USA con 199.660 unità, Fiat Chrysler Automobiles con 178.652 e Honda con 132.456 .

Nella classifica USA dei primi venti modelli più venduti a  marzo 2014 troviamo: Ford F – Series PU con 63.387 unità, Chevrolet Silverado PU con 42.755 unità, Toyota Camry con 38.009 unità, Dodge Ram PU con 36.674 unità, Honda Accord con 32.682 unità, Toyota Corolla/Matrix con 29.061 unità, Honda CR-V con 28.485 unità, Honda Civic con 27.611 unità, Ford Fusion con 26.435 unità, Nissan Altima con 25.004 unità, Ford Escape con 24.579 unità, Chevrolet Cruze con 21.752 unità, Hyundai Sonata con 20.495 unità, Chevrolet Equinox con 20.315 unità, Hyundai Elantra con 20.225 unità, Chevrolet Malibu con 19.944 unità, Ford Focus con 19.104 unità, Toyota Rav4 con 18.834 unità, Ford Explorer con 18.479 unità e Toyota Prius con 18.011 unità.

Non poteva mancare infine il focus mensile di comparazione sulla Fiat 500 e sulle sue rivali. Con le sue 4.298 unità ( di cui 3.041  Fiat 500 e 1.257 Fiat 500L) la piccola torinese ha fatto segnare un incremento del 10,2 per cento rispetto ad aprile 2014; la famiglia 500 negli USA viene offerta in versione normale, cabriolet, Abarth, 500L e la elettrica 500e.

La storica rivale anglo-tedesca MINI ha venduto invece 4.390 unità ( – 24,1 %) ed è offerta con queste versioni: hardtop, coupè, convertible, roadster, ClubMan, PaceMan, CountryMan e John Cooper Works. Infine la concorrente Smart ha venduto 1.048 unità ( + 57,1 %). Chiudiamo anche con la comparazione tra Yaris e Fiesta notando che la Toyota Yaris ha totalizzato 1.405 unità ( – 32,5 %) e la Ford Fiesta ha raggiunto quota 5.824 unità ( – 4, 2 %).

di Michele Antonucci

 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook