Merck annuncia un investimento di 50 milioni di Euro a Bari

0

merck-serono2-BariDarmstadt (Germania)/Bari (Italia) – Merck ha annunciato un piano di investimenti pari a circa 50 milioni di Euro nel proprio sito di produzione di Bari, al fine di rispondere alla crescente domanda di farmaci biotecnologici.

La notizia è stata data da Karl-Ludwig Kley, Presidente dell’Executive Board di Merck, nel corso di una conferenza stampa tenutasi proprio presso lo stabilimento di Bari, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, Matteo Renzi, e del Presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi.

All’interno del network globale di produzione biotech di Merck Serono, lo stabilimento di Bari si occupa delle attività di “fill & finish” insieme agli stabilimenti di Darmstadt (Germania) e Aubonne (Svizzera). La produzione di medicinali all’interno di questo network globale sta incontrando una crescente domanda a lungo termine, in particolare per quanto riguarda i farmaci per il trattamento dell’infertilità. Le nuove infrastrutture di produzione del sito di Bari saranno completate entro il 2017 e consentiranno il riempimento in ambiente sterile ed il confezionamento di farmaci liquidi in siringhe, flaconi e fiale.

“Tra le azioni mirate a preparare Merck per il futuro, ci sono anche investimenti atti a rinnovare ed espandere le nostre infrastrutture di produzione,  per poter rispondere all’aumento della domanda dei nostri farmaci”, ha dichiarato Karl-Ludwig Kley, facendo riferimento al programma di trasformazione e crescita denominato “Fit for 2018”. Nel corso della sua visita odierna allo stabilimento di Bari, Kley ha spiegato i motivi che hanno portato a questo investimento: “L’investimento fa parte dei piani di crescita di Merck e, in particolare, nel caso di Bari, della divisione Merck Serono. In questo stabilimento abbiamo condizioni eccellenti, grazie al personale altamente specializzato e ad ottime infrastrutture. Anche i pazienti potranno beneficiare di un tale investimento dal momento che saremo in grado di assicurare la fornitura di farmaci finalizzati a migliorare la qualità della vita delle persone in tutto il mondo.”

Merck genera più della metà delle vendite della sua divisione Merck Serono da prodotti biotecnologici. In particolare, l’Azienda è leader mondiale nel trattamento dell’infertilità. In tutto il mondo circa 2 milioni di bambini, su un totale di 5 milioni nati grazie  ai trattamenti per l’infertilità, sono stati concepiti con l’aiuto dei farmaci Merck Serono.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook