TORNA L’ASTA DELLE TREMITI: PER IL WWF LA REGIONE PUGLIA DEVE FARE CHIAREZZA

0

Sembrava scampato il pericolo della vendita di terreni edificabili alle isole Tremiti dopo l’intervento dell’assessore all’urbanistica della Regione Puglia Angela Barbanente che non aveva esitato a definire “illegale” la procedura avviata dal Commissario prefettizio delle Diomedee Carmela Palumbo.

L’intervento dell’assessore, evidenzia il WWF Foggia, si era avuto a seguito della pronta reazione degli stessi abitanti preoccupati per il possibile assalto alle isole da parte di costruttori.

Oggi si apprende dal responsabile dell’Ufficio tecnico, settore urbanistica e patrimonio, del Comune delle Tremiti che si terrà giovedì 26 aprile l´asta per la vendita di terreni di proprietà comunali.

Evidentemente, evidenzia il WWF, nonostante la protesta delle scorse settimane il bando non è stato ritirato. Nel frattempo la vicenda è arrivata sui media nazionali destando ulteriori preoccupazioni nell’opinione pubblica, in aggiunta a quelle sul pericolo trivelle, riguardo alla salvaguardia delle bellezze e dell’ecosistema dell’arcipelago.

Per il WWF, non è certamente una ulteriore espansione edilizia quello di cui hanno bisogno le Tremiti e la Regione Puglia deve intervenire chiarendo se l’asta che si intende fare è davvero illegale, bloccando in tal caso immediatamente tale procedimento.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook