ENEA sarà presente al CIBUS di Parma

0

CIBUS:CATANIA,AGROALIMENTARE IMPORTANTISSIMO RILANCIO ITALIAL’ENEA sarà presente a CIBUS – 17° Salone internazionale dell’Alimentazione, che si terrà a Parma dal 5 all’8 maggio 2014. Uno stand dell’ENEA permetterà di far conoscere i risultati delle sue attività di ricerca per il sistema agroindustriale, per le imprese e per la Pubblica Amministrazione, nonché le iniziative messe in campo per la partecipazione a Expo 2015.

L’ENEA, inoltre, organizza, in collaborazione con Federalimentare, due eventi in programma il 6 maggio:

– il convegno “Progetto Horizon 2020 Action”, dedicato alle opportunità per l’innovazione nell’industria agroalimentare in Europa e in Italia, prevede la presentazione del Centro Servizi Avanzati per l’Agroindustria CSAgri dell’ENEA.

– il convegno “Tecnologie energetiche innovative: opportunità e benefici per le piccole e medie imprese agro-alimentari” presenta le azioni sviluppate nell’ambito del progetto europeo SINERGIA, coordinato dall’ENEA, ed una serie di casi applicativi ad aziende del settore.

 

Con questi convegni si intende fornire una panoramica dell’innovazione tecnologica nel settore agroalimentare in Italia e in Europa, evidenziando in particolare il contributo dell’ENEA nel campo delle tecnologie innovative per l’agricoltura, l’industria alimentare, l’ambiente, l’energia, l’efficienza energetica, le fonti rinnovabili, la sicurezza e la qualità dei prodotti. In quest’ottica, l’ENEA mette a disposizione delle imprese agroalimentari le sue competenze tecnico-scientifiche multidisciplinari, con l’obiettivo di innovare i loro processi produttivi, ridurre i consumi energetici e limitare gli sprechi di risorse. In tale ambito la strategia dell’ENEA è in linea con Horizon 2020, la nuova programmazione europea incentrata su sostenibilità, Green Economy e Knowledge Based Bio-Economy.

 

L’ENEA è coinvolta in alcune importanti iniziative sia a livello nazionale che internazionale, quali:

  • La Piattaforma Tecnologica Food for Life, di cui condivide la leadership a livello nazionale;
  • Il Cluster Tecnologico Nazionale AgriFood, di cui è coordinatore nazionale di progetto e rappresentante nel Comitato di Presidenza;
  • Il KIC-Foodbest- European Knowledge and Innovation Community, di cui è membro.
  • La Task Force Internazionale sulla “Sostenibilità delle Diete e dei modelli di produzione e consumo nell’Area Mediterranea”, alla quale partecipa come responsabile per gli aspetti di sostenibilità ambientale ed energetica.

 

Il 7 maggio Massimo Iannetta, Responsabile dell’Unità Tecnica Sviluppo Sostenibile ed Innovazione del Sistema Agro-industriale dell’ENEA, interverrà al convegno dedicato alla “Sostenibilità alimentare nell’ambito della filiera produttiva”, dove presenterà alcuni casi di successo nella collaborazione tra l’ENEA e le imprese del settore agroalimentare.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook