GIUSTIZIA ECONOMICA IN AGRICOLTURA

0
Una delegazione di agricoltori di Capitanata sarà a Roma, giovedì 24 settembre 2009, alla manifestazione nazionale dei produttori agricoli, indetta dalla Copagri nell’ambito della mobilitazione “per una giustizia economica anche per l’agricoltura”.
 
“I produttori agricoli della provincia di Foggia hanno tanti buoni motivi per essere in prima fila a manifestare nella capitale”, afferma il presidente provinciale della Copagri, Luigi Inneo. “Porteremo con grande determinazione le istanze territoriali del nostro comparto-agroalimentare, troppo spesso inascoltate dalla politica, fin sotto i palazzi delle Istituzioni nazionali. Andremo davanti a Montecitorio per difendere – spiega Inneo – le nostre produzioni agricole che sono sempre più a rischio per il crollo verticale dei prezzi di vendita. In Capitanata, gran parte del grano, del pomodoro, dell’uva, del vino, delle olive e dell’olio dello scorso anno – riferisce il responsabile Copagri – è tuttora invenduto”.
 

Con la mobilitazione, la Confederazione Produttori Agricoli, guidata a livello nazionale dal presidente Franco Verrascina, chiede “luce sulla grave crisi del settore agricolo e un’azione che porti ad una soluzione equa per produttori e consumatori”. Secondo Copagri, “l’agricoltura italiana è sicurezza alimentare, è tutela dell’ambiente, è manutentrice e ambasciatrice del territorio, è qualità, è origine del made in Italy alimentare, è – sottolinea Copagri – per tutti. Vogliamo sapere chi è per l’agricoltura italiana?”

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook