SOCIAL MEDIA, L’ARMA VINCENTE PER TROVARE LAVORO

0

Iniziamo con oggi la pubblicazione di una serie di interventi sulla possibilità di trovare lavoro on line grazie ai social media. Ecco l’intevento e la breve video intervista a Sabrina Mossenta Partnership Manager Italia di Viadeo.

“Troppe volte cercare lavoro ha avuto e ha le sembianze di una caccia al tesoro su di un’isola sconosciuta di cui non si possiede neppure una mappa.

Solo qualche indizio o delle tracce vaghe. Per lo più si procede con difficoltà e, ad ogni passo che si compie, pare difficile dire se ci sta avvicinando o allontanando da quell’ambita e sfuggente meta, che è un nuovo impiego. Tra annunci sui giornali, curriculum da spedire, offerte sui siti di recruiting, passaparola, segnalazioni e referenze, negli ultimi anni si è aggiunto un nuovo strumento che promette di conquistare il desiderato lavoro.

Da qualche tempo, infatti, si è diffuso tra professionisti e giovani laureati l’utilizzo di social network professionali per costruire relazioni sul web ed aiutare l’utente a trovare l’opportunità giusta.

Ma quali reali benefici produce avere un profilo personale sulle piattaforme

sociali?

Una presenza online,che metta in luce le proprie conoscenze e competenze,può agevolare l’individuazione di un ruolo attraverso il network di contatti professionali, la condivisione di  informazioni e conoscenze, e di conseguenza la crescita della propria visibilità online. In tal senso, l’utilizzo di social network professionali può rivelarsi un’arma vincente per abbattere le barriere e consentire di mettere in luce la propria esperienza, ma anche la voglia di far carriera.

Se, quindi,disporre di unben definito profilo sul web risulta ormai imprescindibile, ecco alcuni semplici passida seguire per realizzarlo.

Dopo la “classica” registrazione dei dati personali (nome, cognome, città) è molto importante costruire un curriculum che metta in risalto le proprie esperienze professionali e il percorso educativo svolto. Un altro elemento

fondamentale, ma a volte sottovalutato, è l’utilizzo di una foto per completare il proprio profilo. In questo modo il candidato è come se si presentasse in persona ai manager delle risorse umane, che troveranno davanti a sé non un numero, ma un candidato interessante da valutare.

Statistiche riportate da Viadeo evidenziano, infatti, come i profili completi di foto vengano visualizzati 10 volte di più di quelli senza…. Un motivo in più per aggiungere una fotografia recente, rendendo così la propria presenza online più stimolante per le aziende!

A questo punto si può iniziare a cercare colleghi, compagni di università e amici, così da creare un network utile di contatti, che vi permetta di essere visibili a un target molto più ampio di professionisti.

Acquisire referenzeè un altro elemento fondamentale per rafforzare la propria presenza online e poter essere descritti professionalmente.

Oggigiorno i membri delle piattaforme professionali non sono solamente laureati: infatti le innovazioni del web 2.0 hanno “costretto” anche le imprese a cambiare l’organizzazione del lavoro, che sarà sempre più in rete.

In Italia, le società di recruiting e le aziende stanno cominciano a utilizzare i social network professionali per pubblicare offerte di lavoro, effettuare controlli incrociati sui curricula, verificare referenze e contatti professionali, ma anche per scoprire informazioni private sui candidati.

1 azienda su 3 recluta i candidati utilizzando i social network ed è quindi importante per gli studenti costruire la propria reputazione online e

diventare quindi attraenti per i cacciatori di teste.

In Italia, come in tutta Europa, i social network professionali stanno crescendo con ritmi interessanti e avere una presenza online è ormai un elemento fondamentale per farsi conoscere in campo lavorativo.

Viadeo con Job Meeting e Setter ha organizzato l’evento “Strumenti e strategie per farsi trovare e trovare lavoro”  per discutere le potenzialità del web 2.0 e il Personal Branding.

Sabrina Mossenta

Viadeo – Partnerships Manager, Italia


Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook