#SMAU – AMICONOSTRO.COM L’E-COMMERCE SI FA SOCIAL E PARTE DAL PASSAPAROLA

0

Opportunità

Il sogno di tutti coloro che fanno business è quello di avviare attività promozionali di forte impatto e visibilità a costo zero o quantomeno evitando costi fissi il cui ritorno di investimento è spesso aleatorio.

Ogni azienda attenta alla propria profittabilità è disposta a sostenere un costo per la promozione ma a patto che sia assorbito da ricavi sicuri.

Oggi questa opportunità è possibile attraverso una modalità promozionale che capitalizza la diffusione dei Social network, dando la possibilità di raggiungere mercati potenziali sempre più ampi.

Che cos’è AmicoNostro

E’ un metodo promozionale, assolutamente innovativo che permette a coloro che vogliono promuovere e vendere prodotti o servizi di raggiungere i potenziali clienti a costo zero.

Nasce da una piattaforma sociale di commercio elettronico dove ciascuna azienda che vuole vendere può aprire gratuitamente una pagina aziendale e raccogliere le recensioni e le valutazioni fatte direttamente dai clienti che lo conoscono e che sono disponibili a raccomandarlo ai propri amici o follower.

Ogni cliente diventa un amplificatore che, attraverso AmicoNostro, permette alle offerte dell’azienda di arrivare su tutto il parco di amici, attraverso un meccanismo di passaparola  fidato.

Se ad esempio un PRODUTTORE ha 50 clienti che lo raccomandano, e ognuno ha un campo d’azione su AmicoNostro di 100 amici, riusciamo a raggiungere un potente passaparola, qualificato e referenziato, su 5000 potenziali clienti.

Quali costi

Il modello promozionale non ha costi fissi, e’ legato ai risultati ottenuti. Il PRODUTTORE paga una commissione alla piattaforma per ogni vendita generata.

E’ possibile pertanto conoscere con precisione il ROI delle campagne e chi sono gli utenti, che chiamiamo Opinion Leader, piu’ influenti in grado di amplificare il passaparola !

Ma ecco Ivano Greco, il suo fondatore che ci racconta dal vivo di Amiconostro.com

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook