AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL “FESTIVAL DELL’INNOVAZIONE”

0

Si apre domani la seconda edizione del Festival dell’Innovazione 2010, la manifestazione multiregionale dedicata all’innovazione praticata e a quella possibile che si svolgerà presso la Fiera del Levante di Bari sino al 3 dicembre.

Promossa dalla Regione Puglia, dall’ARTI, dalle cinque università pugliesi, dal CNR, dall’ENEA e in collaborazione con la Fiera del Levante, la kermesse rientra nell’ambito delle attività del progetto “Creare impresa e diffondere tecnologia a partire dalla ricerca – ILO2”, finanziato dal Programma Operativo FESR 2007- 2013.

Oltre 15mila metri quadri di manifestazione; 100 espositori, tra università, centri di ricerca, istituzioni, imprese, distretti tecnologici e produttivi, associazioni di categoria, servizi per il trasferimento tecnologico; 10 sale convegni per 100 eventi, tra conversazioni, workshop, demo e seminari: sono questi i numeri di una seconda edizione che si preannuncia ricca di occasioni concrete di confronto tra ricerca, impresa e società.

A dare il via al Festival, alle ore 10 di domani nella sala conferenze del padiglione 7, sarà la presidente dell’ARTI Giuliana Trisorio Liuzzi, insieme a Loredana Capone, vice presidente e assessore regionale allo Sviluppo Economico, agli assessori regionali Nicola Fratoianni (Politiche giovanili), Elena Gentile (Welfare) e Alba Sasso (Diritto allo studio e formazione) e al presidente della Fiera del Levante Cosimo Lacirignola.

Quattro le macro aree tematiche attraverso cui si snoderà la manifestazione: Innovention (Innovation+Invention), che racchiude i temi dedicati alla meccatronica, all’aeronautica, all’ICT e ai nuovi materiali; Land, dedicata alle biotecnologie, alle scienze della vita, all’agroindustria, all’energia e all’ambiente, Imagination, in cui trovano spazio le innovazioni legate all’industria della creatività, al turismo, ai beni culturali, alla formazione, alla comunicazione, alla pubblica amministrazione e InnovAbilia, dedicata alle innovazioni per la qualità della vita, in continuità con “InnovAbilia – Festival delle innovazioni per le diverse abilità” che si è svolto nel dicembre 2009 a Foggia.

Ad accompagnare il visitatore nel suo percorso tra le aree espositive ci saranno anche due mostre: la prima è dedicata alle attività degli Uffici per il Trasferimento Tecnologico (ILO) delle Università e degli Enti pubblici di ricerca; la seconda descrive cosa sono le Reti dei laboratori di ricerca pugliesi e cosa fa ognuna di loro.

Il Festival offrirà sul proprio sito (www.festivalinnovazione.puglia.it) aggiornamenti e contenuti anche in streaming sui principali eventi e sulle iniziative in programma. News e segnalazioni sono diffuse anche sul social network Facebook.

Di seguito segnaliamo alcuni dei moltissimi eventi da seguire nella giornata inaugurale della manifestazione.

  • · Ore 10.00 – sala 7, padiglione 10 – Brevetti biotecnologie e innovazione nella realtà regionale pugliese;

organizzato da Fondazione Benzi, CNRB, Ministero dello Sviluppo Economico, ARTI Puglia.

  • · Ore 10.00 – sala 8, padiglione 10 – INVESTMENT FORUM (sessione di formazione): testimonianze di esperti e tecniche di presentazione di un business plan a potenziali investitori.
  • · Ore 11.00 – sala workshop, padiglione 11 – FORUM REGIONALE: LE RETI DEI LABORATORI PUBBLICI DI RICERCA INCONTRANO IL SISTEMA DELLE IMPRESE PUGLIESI – Sessione Nuovi materiali e nuove tecnologie per i sistemi produttivi: il Forum intende fornire un’occasione di contatto diretto e di conoscenza tra le 19 reti sinora finanziate ed il mondo produttivo pugliese: Distretti Produttivi e Tecnologici, Associazioni di categoria, singole imprese. Organizzato in tre sessioni tematiche, una per ogni mattina del Festival, si articolerà in presentazioni in sequenza di ogni Rete, realizzate a cura del soggetto capofila.
  • · Ore 12.00 – sala workshop Regione Puglia, padiglione 11 – Presentazione Il nuovo modello di gestione delle reti: esperienza e innovazione al servizio del cittadino; organizzato da Acquedotto Pugliese e Regione Puglia; partecipano Fabiano Amati, assessore alle Opere pubbliche, Regione Puglia e Ivo Monteforte, amministratore unico AQP Spa.
  • · Ore 15.00 – sala 10, padiglione 10 – seminario: Tra ricerca e competitività: le opportunità del PON per il potenziamento dei distretti tecnologici e della ricerca in Puglia: partecipano Fabrizio Cobis, (Autorità di Gestione del PON Ricerca e Competitività, MIUR), Loredana Capone (vice presidente e assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia), Davide Pellegrino (direttore dell’Area Politiche per lo Sviluppo, il lavoro, l’innovazione della Regione Puglia), Loreto Gesualdo (presidente del DARE), Aldo

Romano (presidente del DHITECH), Salvatore Marzano (presidente del MEDIS), Francesca Iacobone (presidente del DITINE), Stefano Marastoni (ARTI).

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook