LA 32a FIERA D’OTTOBRE CAMPIONARIA NAZIONALE

0

Industria, commercio, artigianato e turismo sotto i riflettori della Fiera di Foggia che presenta la 32a edizione della Fiera d’Ottobre  Campionaria Nazionale, in programma al Quartiere Fieristico dal 6 al 10 ottobre prossimi. Confermandosi affidabile strumento promozionale e mercantile, la rassegna autunnale della Fiera di Foggia ospita e presenta  mostre collettive e settoriali per i diversi comparti merceologici: arredamento, alimentazione e gastronomia, pelletteria, articoli da regalo e cosmesi, auto e moto, sport, editoria, elettronica, cinefotoottica, elettrodomestici, antiquariato e tempo libero. Da tempo affermatasi quale sede di confronto e dibattito sui grandi temi dell’economia pugliese e di tutto il Mezzogiorno, la Campionaria Nazionale d’Ottobre, guarda con grande attenzione al ruolo delle piccole e piccolissime imprese operanti in settori strategici del mondo produttivo di Capitanata, con una particolare  attenzione al punto di forza rappresentato dal comparto dell’artigianato, al quale è dedicata la Mostra dell’Artigianato Pugliese, diffusa nell’intero Quartiere Fieristico, organizzata dalla Fiera di Foggia in collaborazione con la Camera di Commercio di Foggia – che ha previsto forme di sostegno per la partecipazione delle imprese- e  con il coinvolgimento diretto delle associazioni di categoria. Di rilievo le presenze anche degli altri soci fondatori della Fiera: la Regione Puglia, presente alla rassegna espositiva e nei più importanti appuntamenti convegnistici; la Provincia di Foggia, organizzatrice della manifestazione “Piccoli Borghi, Grandi Eventi” sintesi del connubio tra cultura e turismo; il Comune di Foggia, che con l’Assessorato all’Ecologia e l’Associazione “Cicloamici”  – nella giornata ecologica di domenica 10  ottobre – consentirà a coloro che la mattina si recheranno in Fiera in bici, di pagare il costo ridotto del biglietto d’ingresso. Altre importanti presenze istituzionali, quelle dei Gruppi di Azione Locale (GAL), l’AMGAS ed il Consorzio per la Bonifica della Capitanata. E dunque ancora una volta saranno le imprese artigiane protagoniste della rassegna, a testimonianza che esse costituiscono da sempre un importante fattore di crescita economica e sociale, anche per la capacitò del settore di sviluppare sinergie con altri comparti produttivi, dall’industria in senso stretto al turismo, dall’agroalimentare alla cultura. Il variegato mondo degli imprenditori artigiani – custodi di saperi, arti e mestieri – oggi sanno misurarsi efficacemente sia con produzioni innovative che di nicchia, confermando quella tradizione storico-economica e socio-culturale che affonda le le sue radici nel Rinascimento italiano. Oggi le imprese artigiane mostrano di aver intrapreso un percorso di trasformazione verso forme organizzative più dinamiche e strutturate, che trovano attuazione nell’attività anche sui mercati internazionali. Un comparto produttivo vitale e dinamico, chiamato anch’esso ad accrescere la sua competività e ad accelerare i processi di innovazione,  mantenendo saldo ed attivo quel ruolo insostituibile di stabilizzatore dell’economia e quindi dell’occupazione. Tra gli appuntamenti di spicco il 28° Salone della Filatelia, della Numismatica e Collezionismo, promossa e organizzata dalla Fiera di Foggia in collaborazione con il Circolo Filatelico Numismatico Dauno, dedicata anche ad antiquariato librario, editoria miniore, collezionismo e hobbistica, con la partecipazione ufficiale di Poste Italiane e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Nei giorni di mercoledì 6, giovedì 7 e venerdì 8 ottobre, la 32a Campionaria Nazionale osserverà orario continuato dalle 10,00 alle ore 21 mentre nei giorni di sabato 9 e domenica 10 ottobre l’orario di apertura si prolungherà fino alle ore 21,30.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook