I vini di Puglia puntano su Hong Kong

0

Il Consorzio del Movimento Turismo del Vino Puglia rinnova la sfida ai mercati asiatici: dal 7 al 9 novembre, infatti, otto aziende presenteranno i loro prodotti al mercato cinese nell’ambito della International Wine and Spirits Fair di Hong Kong. L’appuntamento fieristico sarà il clou di un’intera settimana – dal 4 all’11 novembre – caratterizzata da eventi dedicati al made in Puglia.

Protagoniste in fiera, nel Padiglione 5/B che ospiterà lo stand del MTV Puglia/Wines of Puglia, saranno le cantine Cantele di Guagnano (Le), Castel di Salve di Depressa di Tricase (Le), Eméra di Pulsano (Ta), Racemi di Manduria (Ta), Duca Carlo Guarini di Scorrano (Le), Tormaresca di Minervino Murge (BT), Vigne&Vini di Leporano (Ta), Antica Masseria Jorche di Manduria (Ta), pronte a scommettere su un bacino che rappresenta quasi il 60% del mercato asiatico complessivo e con uno strepitoso 94% di crescita delle quote di mercato dei vini italiani.

Momento di particolare importanza sarà il seminario in programma giovedì 7 novembre alle ore 17,30 presso l’area degustazione Vinitaly Tour. Durante l’evento, condotto da Daniele Cirsone – esperto di vini e territori di Puglia e rivolto a operatori commerciali, buyer, giornalisti e opinion leader, saranno presentati e degustati i vini espressione dell’eccellenza pugliese, offrendo ai partecipanti la possibilità di avere un primo approccio con il meglio dell’enologia regionale attraverso i vitigni autoctoni più rappresentativi: Nero di Troia, Negroamaro, Primitivo.

“Con la partecipazione alla International Wine and Spirits Fair di Hong Kong – afferma Sebastiano de Corato, presidente del Consorzio Movimento Turismo del Vino Puglia – parte ‘Vini di Puglia IV’, progetto OCM che vedrà le nostre cantine consorziate protagoniste di una serie di attività promozionali nei Paesi extraeuropei. Non a caso il progetto, il più consistente a livello regionale con oltre un milione di euro stanziato, prende avvio dalla “Porta d’Oriente”, uno dei mercati più dinamici e con le prospettive di crescita più interessanti nel medio termine. Inoltre, per far scoprire e apprezzare il meglio del patrimonio vinicolo della nostra regione, grazie al contributo della Regione Puglia Assessorato alle Risorse Agroalimentari per un’intera settimana saranno organizzate una serie di attività collaterali. Siamo certi – conclude de Corato – che tali azioni sinergiche, richiamando l’attenzione degli opinion leader internazionali, avranno una ricaduta positiva sull’intero comparto regionale”.

Dal 4 all’11 novembre, quindi, “Puglia Wine Week” sarà l’occasione per scoprire grandi vini e menu speciali, attraverso light lunch, cene e degustazioni a tema, elaborati dall’estro di esperti chef di cucina tipica e accompagnati da una selezione enologica d’eccellenza.

“Sbarcare ad Hong Kong significa aprire un hub importantissimo non solo con la Cina, ma anche il Giappone, l’India, l’Australia e tutte le aree del Far East e per tale ragione presentare la nostra qualità in quelle sedi equivale ad incrociare buyer e operatori che rappresentano una fetta notevole del mercato mondiale – afferma Fabrizio Nardoni, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia – Il mercato cinese si è aperto da tempo ai prodotti di qualità soprattutto eno-gastronomici della nostra regione ed essendo un mercato giovane in fatto di vini, proprio per tale ragione rappresenta un grande potenziale di crescita destinato ad avere un exploit sempre più forte nei prossimi anni. Una occasione che la Puglia con il suo comparto vitivinicolo, insieme al governo di questa regione, non ha nessuna intenzione di farsi sfuggire”.

All’esterno del quartiere fieristico il ristorante “Giando”, fra i più prestigiosi ristoranti italiani della città di Hong Kong, si trasformerà in quartier generale della Puglia, ospitando appuntamenti di grande richiamo e prestigio.

Evento top per la promozione commerciale delle aziende di Puglia sarà il workshop b2b in programma mercoledì 6 novembre alle ore 15,00, alla vigilia dell’inaugurazione della fiera. Si tratta di un importante appuntamento commerciale dedicato ai produttori pugliesi interessati a incontrare buyer e distributori internazionali attivi in particolare sul mercato cinese. Al termine dell’incontro il ristorante ospiterà una degustazione di vini abbinati a finger food ispirati alla gastronomia tipica della regione, i cui partecipanti saranno selezionati fra giornalisti internazionali, opinion leader, blogger, ristoratori, sommelier e operatori del canale Ho.Re.Ca., distributori e buyer di tutto il mondo.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook