“Agricoltura, sostenibilità alimentare e tecnologie per la lavorazione e conservazione alimentare”, seminario a Padova

0

agrosistemaMilanoAssofoodtec – Associazione italiana Costruttori Macchine, Impianti, Attrezzature per la produzione, la lavorazione e la conservazione alimentare, federata ANIMA – promuove d’intesa con Confindustria e l’associazione territoriale Confindustria Padova il seminario formativo “Agricoltura, sostenibilità alimentare e tecnologie per la lavorazione e conservazione alimentare”. L’evento vedrà la partecipazione di rappresentanti di Banca Mondiale e IFC – International Finance Corporation.

L’incontro si svolgerà lunedì 22 giugno 2015 presso la sede di Confindustria Padova e sarà l’occasione per presentare i progetti e i programmi proposti dalla Banca Mondiale – nell’ambito dell’Agriculture Global Practice (AgGP) – e dall’IFC per quanto attiene allo sviluppo del settore privato nei paesi in via di sviluppo con focus sull’agribusiness, tematiche verso le quali l’Associazione di settore ha un particolare interesse.

Il seminario ha l’obiettivo di illustrare alle aziende italiane il nuovo approccio integrato del Sistema Banca Mondiale rispetto alla sicurezza alimentare ed ai sistemi agricoli, oltre a stimolare l’interesse dei partecipanti attraverso la presentazione di casi di studio e opportunità concrete per il loro coinvolgimento nei progetti.

La partecipazione dell’IFC offre un ulteriore valore aggiunto all’incontro, per la particolare attenzione dedicata allo sviluppo del settore privato anche nell’industria della trasformazione alimentare.

“La promozione dell’eccellenza del Made in Italy è un tema di grande attualità e l’incontro con il network di Banca Mondiale rappresenta il primo tassello di un approccio innovativo all’internazionalizzazione del nostro settore – commenta Nicola Marzaro, Presidente di Assofoodtec. Abbiamo invitato la Banca Mondiale in Italia perché le nostre aziende ne approfondiscano il funzionamento, ma soprattutto per la possibilità di far conoscere il distretto dell’Agrifoodtec, l’area mondiale con la maggior concentrazione di aziende della meccanizzazione agricola e agroindustriale, che si estende fra le regioni Lombardia, Emilia Romagna e Veneto”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook