PUGLIA, WINE FOOD FASHION

0

Ben 16 enoteche con vetrine dedicate e degustazioni guidate, 6 ristoranti con menu a tema, 2 eventi riservati alla stampa: è la Puglia da scoprire e da gustare in occasione di “Puglia, Wine Food Fashion”, in programma nella Capitale a partire da martedì 2 febbraio. Dopo il grande successo della scorsa estate, la Puglia torna a Roma con un articolato programma di eventi mirati a promuovere le eccellenze enogastronomiche della regione.

L’evento, reso possibile grazie al contributo dell’Assessorato alle risorse agroalimentari della Regione Puglia, è organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia.

Il primo appuntamento è nelle 16 enoteche aderenti all’associazione “Arte dei Vinattieri” che, per tutto il mese di febbraio, dedicheranno le loro vetrine ai prodotti made in Puglia, offrendo in degustazione vini e oli extravergine d’oliva della regione. In 6 di queste enoteche, inoltre, la varietà e le peculiarità delle bontà di Puglia saranno illustrate da importanti giornalisti del settore enogastronomico, che guideranno degustazioni aperte al pubblico (gratuite, su prenotazione).

Altro appuntamento da non perdere quello con i 6 ristoranti selezionati da “ristodoc.com” dove, nella settimana dal 2 al 7 febbraio, accanto al consueto menu si potrà ordinare un piatto tipico pugliese abbinato a un ottimo calice di vino. Fra le delizie proposte ci saranno orecchiette con prunill infornato e crema di ricotta forte oppure zuppa di farro con dadolata di pomodori semi dry
Oltre alle iniziative aperte al pubblico, “Puglia, Wine Food Fashion” prevede anche due eventi riservati alla stampa specializzata: martedì 2 febbraio, nell’ambito di AltaRomAltaModa, il complesso monumentale di “Santo Spirito in Sassia” vedrà in passerella l\’eleganza e il prestigio della haute couture pugliese con la nuova, attesa collezione dello stilista Gianni Calignano. I vini di Puglia saranno protagonisti del brindisi che introdurrà la sfilata, cui seguirà una degustazione di stuzzicanti finger food a base di prodotti tipici regionali.

Mercoledì 3 febbraio, invece, le bontà di Puglia si presenteranno alla stampa del settore enogastronomico. Nella splendida cornice di Palazzo Rospigliosi, giornalisti e opinion leader saranno invitati a un\’esclusiva cena con vini e piatti tipici pugliesi, introdotta da un aperitivo-degustazione davvero originale: l’incantevole “Sala dei paesaggi” diventerà il palcoscenico dell\’Orto di Puglia, suggestiva esposizione dell\’immenso patrimonio di ortaggi, legumi, cereali ed erbe fini di cui è la Puglia è ricca. Un eccellente esempio di Orto di Puglia è proprio quello del ristorante “Antichi Sapori” di Montegrosso-Andria del patron Pietro Zito il quale, proprio in occasione dell’appuntamento capitolino, offrirà ai presenti deliziosi e stuzzicanti assaggi preparati rigorosamente con le materie prime dell\’orto, raccontando la propria esperienza e invitando tutti a visitare la Puglia per gustarne dal vivo le delizie in ogni stagione. Ospite di rilievo sarà l’assessore alle risorse agroalimentari della Regione Puglia Dario Stefàno che, nell’occasione, presenterà il programma delle attività di promozione enogastronomica che saranno realizzate con il sostegno dell’assessorato nel corso del 2010.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook