AGROALIMENTARE E TURISMO, NASCE CONSORTIA

0
Una sola voce per il territorio e le imprese di Capitanata. Su input della Camera di Commercio di Foggia nasce “Consortia”, l’associazione che intende coordinare tutte le forze operanti nella Provincia nei settori dell’Agroalimentare, turistico-alberghiero, industriale, artigianale, commerciale e dei servizi. Insomma, una sorta di regia, con il compito di fare sistema.
 
La sottoscrizione dello statuto da parte dei consorzi che hanno già aderito all’iniziativa è avvenuta oggi alla presenza del Presidente della Camera di Commercio, Ing. Eliseo Zanasi, del Segretario Generale CCIAA, Matteo di Mauro e del Presidente dell’Ente Fiere di Foggia, Fedele Cannerozzi, nella Sala Congressi del quartiere fieristico che in questi giorni sta ospitando il grande Salone dell’Agroalimentare Euro&Med Food, che chiuderà i battenti domani.
 
“L’Ente Camerale è con i consorzi” – ha detto il Presidente Eliseo Zanasi. “Se i vari settori si mostrano all’esterno consorziati, dunque efficienti e organizzati – ha aggiunto – possono meglio affrontare le sfide della qualità e dell’internazionalizzazione. Si tratta, dunque, di un consorzio di sistema”.
 
“Noi proponiamo un metodo di lavoro – ha invece sottolineato il Segretario Generale della Camera di Commercio, Matteo di Mauro – perché abbiamo avvertito la necessità del territorio. Gli Enti e le Istituzioni che insistono su sistemi e reti – ha continuato – rappresentano un valore aggiunto a questa forza associativa.
 
“Mettere insieme le potenzialità dei consorzi – ha affermato Fedele Cannerozzi – è la risposta più intelligente che possiamo dare per far crescere la nostra economia”.
 
Alcuni rappresentanti dei consorzi che sono intervenuti nel dibattito hanno plaudito all’iniziativa e sostenuto che “Consortia” è essenziale per la crescita di tutti i consorzi e i consorziati, perché forma gli operatori del settore e successivamente alla commercializzazione dei loro prodotti.
 
Insomma – hanno sostenuto i rappresentanti dei consorzi – Consortia può dare quella struttura organizzativa tale da poter imporre le imprese locali sul mercato italiano ed estero. E l’esempio di Euro&Med Food è sintomatico di come un’organizzazione efficiente riesca a promuovere i prodotti di qualità del territorio agli operatori mondiali.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook