WEB, TROPPI OPERATIVI E POCHI CREATIVI

0

Se il mondo della pubblicità su internet comincia a crederci c’è un problema anche di professionalità che mancano. Dai dati emersi dal rapporto dello IAB c’è da dire che in Italia vi sono ancora troppi operativi, cioè persone che vengono dal web, ma che sanno agire con i nuovi stumenti senza però essere in grado di essere a loro volta innovativi e creativi.

C’è bisogno quindi anche qui di formazione e di lavorare alla creazione di una nuova classe di professionsiti che sia in grado di raccogliere la nuova sfida che arriva dal mercato e quindi di dare risposte allo stesso.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook