AMADORI VINCE A #SMAU IL PREMIO INNOVAZIONE PER UN PROGETTO DI SOCIAL MEDIA REPUTATION

0

“Un esempio davvero innovativo e unico in Italia di Social Business Intelligence, in grado di monitorare ciò che si dice sul web e raccogliere informazioni utili per il proprio business”: è questa la motivazione alla base del premio Innovazione ICT Emilia – Romagna consegnato al Gruppo Amadori nel corso di Smau Business alla Fiera di Bologna (6-7 giugno 2012), indetto dall’Osservatorio Smau – School of Management del Politecnico di Milano.

Tra tutti i progetti partecipanti (un centinaio in totale), sono stati premiati i 6 più innovativi, in diverse categorie: l’azienda Amadori è salita sul podio nella sezione ”Sistemi gestionali, Business Intelligence e CRM”, con il progetto dal titolo “Un software di Social Business Intelligence per migliorare la Brand Reputation sul Web”.

Il progetto, avviato nel 2011, consiste nell’affiancare, ai tradizionali dati aziendali strutturati, una base di dati spontanei raccolti sul web, attraverso una soluzione di Web Monitoring personalizzata realizzata in collaborazione con la software house “I4C”. Questo sistema permette di raccogliere informazioni utili sui prodotti Amadori e sul settore in generale, come se il web fosse una sorta di ‘focus group’ in tempo reale.

“Siamo orgogliosi del premio ricevuto, perché riconosce l’impegno di Amadori nell’utilizzo innovativo e strategico delle tecnologie informatiche – commenta Gianluca Giovannetti, Direttore Sistemi Informativi, Organizzazione ed attuazione Strategia del Gruppo Amadori. – Grazie a questo progetto riusciamo a raccogliere feedback e valutare la percezione del consumatore rispetto ai prodotti, in modo da identificare nuovi trend di mercato, supportare il processo di ricerca e sviluppo, impostare campagne di comunicazione mirate, ottimizzare gli investimenti dell’area marketing. Inoltre lo strumento ci consente di misurare la visibilità del nostro brand in rete e di offrire alla Direzione del Gruppo un importante supporto allo sviluppo del Business”. 

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook