La sicurezza informatica non è un optional. Rischi ed eventuali rimedi

0

sicurezza_960_720Con lo svilupparsi delle tecnologie e in particolare della integrazione tra tecnologia operativa e information technology, se da un lato ha snellito in maniera consistente i processi gestionali, ha aumentato conseguentemente il rischio di poter cadere vittime di attacchi informatici. Ciò può essere un grandissimo problema per le varie aziende, con il rischio di veder bloccata la produzione e dover sostenere costi a volte ingenti per effettuare operazioni di manutenzione e tornare ad essere operativi.

Bisogna prestare particolare attenzione ai sistemi di controllo industriali, Perché essi sono particolarmente interconnessi. I sistemi di controllo industriali utilizzano infatti connessioni che consentono interazioni tra i vari sistemi operativi. I Sistemi di controllo industriali sono dunque sempre più interconnessi tra loro. Dunque siamo destinati a sopperire sotto gli attacchi di hacker malintenzionati?

Beh innanzitutto la prevenzione è come in numerosi altri ambiti la prevenzione è la prima arma di difesa. Tra le minacce esterne più pericolose ci sono: Virus, minacce software, errori del personale, deterioramento del sistema di sicurezza esterno. Per proteggersi è dunque necessario dotarsi oltre che di accortezza, anche di mezzi per contrastare le minacce. Di seguito ecco quali sono.

  • È necessario disporre di un valido sistema di scansione delle vulnerabilità e di un sistema di controllo che identifichi le criticità di dispositivi, software e protocolli
  • Devono essere progettate specifiche misure di protezione adatte ad ogni realtà aziendale
  • I prodotti di Security utilizzati dal personale, che deve essere adeguatamente formato, devono essere semplici da adoperare

Scansioni periodiche della vulnerabilità, verificare ì livelli di sicurezza aziendali, devono essere inviati alert in caso di malfunzionamenti del sistema aziendali.

Nonostante il livello di consapevolezza dei rischi che si corrono ormai è alto, mancano figure aziendali che si occupino di tutelare la sicurezza. Insomma la sicurezza industriale sebbene rischi alti e sistemi di attacco sempre più dannosi, non riceve ancora la giusta attenzione

di Alessandro Direse

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook