AL VIA .NET CAMPUS 2012

0

Si apre il 10 marzo a Cosenza, presso l’Università della Calabria, l’edizione 2012 del .NET Campus, il ciclo di eventi tecnici per sviluppatori che intende offrire un’utile occasione di formazione e incontro tra studenti e aziende. Organizzato da DevLeap, gruppo di professionisti esperti in tecnologie di sviluppo Microsoft, in collaborazione con i Microsoft Student Partner, una community di ragazzi appassionati di tecnologia, e con le Community.NET attive in Italia nello sviluppo software, il circuito di appuntamenti inaugurato nel 2010 sta riscuotendo negli anni un crescente interesse, come dimostra il numero degli scritti alla prima tappa di Cosenza: oltre 500.

Per l’occasione il Campus di Arcavata di Rende ospiterà relatori di fama nazionale e internazionale che si succederanno nel corso della mattinata durante diverse sessioni dedicate a sviluppo Web/Cloud, accesso ai dati, Windows 8, Windows Phone 7.5, design della user interface, pattern e metodologie. Obiettivo primario dell’iniziativa: approfondire tecnologie attuali e future e mettere in contatto gli studenti con il mondo del lavoro. Durante la conferenza saranno infatti previsti momenti in cui i giovani potranno visitare gli stand delle aziende e presentarsi consegnando il proprio CV, che potrà anche essere inviato online attraverso la sezione riservata a candidature e annunci di lavoro del minisito dedicato a .NET Campus. Oltre alla campagna curricula on-site e online, l’edizione 2012 offrirà anche la possibilità ai giovani di dar voce alla propria creatività e professionalità partecipando a un concorso per proporre progetti e idee.

Aprirà la tappa di Cosenza Mario Caligiuri, Assessore Regionale alla Cultura della Regione Calabria, che parlerà delle opportunità offerte dalla tecnologia al mondo dei giovani, in particolare in riferimento al territorio calabrese. “Siamo lieti di ospitare per la prima volta in Calabria un evento di questa portata, con cui aziende leader del settore delle tecnologie dimostrano grande attenzione per la formazione dei nostri giovani e s’impegnano per aiutarli a muovere i primi passi nel mondo del lavoro. È fondamentale che i giovani acquisiscano piena coscienza delle opportunità offerte dalle tecnologie per la crescita professionale e che maturino competenze interessanti per le aziende agevolandone l’inserimento nel mercato del lavoro. Per questo partecipiamo a un’iniziativa come .NET Campus e ci auguriamo che possa dare presto frutti concreti”, ha  dichiarato l’Assessore a tal proposito.

Le università rappresentano un bacino di talenti da scoprire e coltivare ed è per questo motivo che Microsoft s’impegna da sempre per promuovere un dialogo costante con il mondo universitario italiano, offrendo ai giovani continue occasioni di apprendimento e knowledge sharing per sviluppare e mostrare il proprio potenziale ”, ha affermato Anders Nilsson, Direttore della Divisione Developer and Platform Evangelism di Microsoft Italia. “In particolare le tappe di .NET Campus costituiscono un’occasione per raggiungere i giovani sul territorio e consentire loro di incontrare i maggiori esperti italiani sulla piattaforma .NET, gli autori dei libri più interessanti, gli appassionati delle Community e le aziende leader che operano nel settore IT. Un modo per permettere loro di acquisire competenze sulle tecnologie più innovative e di farsi conoscere dalle aziende, presso cui potrebbero iniziare il proprio percorso professionale e diventare un domani leader d’innovazione”.

I principali sponsor dell’iniziativa presenti a Cosenza insieme a Microsoft sono Avanade, Microgame e Nokia.  Ulteriori informazioni sull’edizione 2012 di .NET Campus e sulla tappa di Cosenza sono disponibili al seguente indirizzo: http://www.dotnetcampus.it/. Seguiranno due eventi a Benevento e a Roma, rispettivamente il 22 marzo e il 21 aprile 2012.

Comments are closed.