Legacoop aderisce a “M’Illumino di Meno”

0

Millumino-di-meno-409x230È un appuntamento che da un po’ di anni è divenuto consuetudine apprezzata. Sono sempre di più in Italia, enti associazioni o semplici cittadini che vi aderiscono. L’appuntamento con m’illumino di meno, iniziativa per promuovere l’efficienza energetica e stili di vita sostenibili, sta per tornare anche quest’anno, e già si registrano numerose adesioni. Tra queste c’è quella delle cooperative di comunità di Legacoop. L’iniziativa quest’anno si terrà il 23 febbraio in concomitanza con l’anniversario del protocollo di Kyoto ed è promossa da Caterpillar e Radio 2. Numerose le iniziative delle cooperative. Di seguito il programma.

  • Venerdì 23 febbraio alle ore 20.00 la Cooperativa “Sant’Onofrio 3.0” organizza una cena a lume di candela aperta a tutti nell’omonimo paese, in provincia di Vibo Valentia
  • Sull’appennino reggiano, alle ore 21.00, la cooperativa “I briganti del Cerreto” propone una ciaspolata in notturna sotto le stelle e le “fole nel metato”, ovvero racconti attorno al fuoco con vin brulè. 
  • La cooperativa di comunità di Melpignano, nel leccese, organizza invece un’escursione guidata nella Pineta Longa di Melpignano, alla scoperta della natura notturna, dopo un aperitivo al buio presso il bar del Parco giochi gestito dalla cooperativa.
  • Il giorno seguente, sabato 24 febbraio, a Mendatica, in provincia d’Imperia, la cooperativa “Brigì“ propone percorsi e sapori nella civiltà delle malghe: un ‘viaggio’ nel borgo e nel bosco, a luci spente, ripercorrendo alcune strade della transumanza.
  • In serata, a Villa di Cadore, nel bellunese, la cooperativa “Cadore” aprirà invece in via straordinaria la pista di pattinaggio all’aperto con accesso gratuito.

di A.D.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook