Ligatus presenta i Native Cocktail Days

0

Ligatus, fornitore europeo di soluzioni di Native Advertising per Editori e Inserzionisti, ha annunciato l’avvio di un programma di appuntamenti di formazione e networking a tema Native Advertising all’insegna del comfort e del content-sharing.

I Ligatus Native Cocktail Days sono aperitivi a base di DSP e Content Promotion, accompagnati da finger food di Native Video e stuzzichini di Widget per accontentare ogni gusto: un format ideato e promosso dal Premium Native Network leader in Europa che dà appuntamento ogni giovedì, dal 19 luglio e fino al 4 ottobre, per confrontarsi sui contenuti specifici del Native advertising e dei suoi trend e sulle opportunità di visibilità offerte in ambito digital da una delle più rilevanti ed efficaci modalità di pianificazione digitale di oggi.

Team di account e sales di Concessionarie e Centri Media così come Parters ed Editori avranno occasione di incontrarsi nella cornice suggestiva del chiostro Shuster, in via Sant’Antonio 5 – sede di Ligatus – dove con cadenza settimanale, a partire dalle ore 19, potranno approfondire in pieno agio i contenuti Native, gustando Cocktails ideati ‘nativamente’ da Ligatus.

“Ci piace ritenere che essere Native sia un concetto in grado di trascendere l’ambiente web per concretizzarsi anche nella vita di tutti i giorni. I Ligatus Native Cocktail Days nascono dunque per consentire un incontro personale, in real life, tra chi opera quotidianamente con tecnologie e modalità di erogazione delle campagne correlate al Native e al Programmatic, e favorire il dialogo in un contesto rilassante e confortevole” dichiara Simone Pepino, Sales Director di Ligatus Italia.

Ligatus si fa promotore dell’iniziativa a chiusura di un semestre di successo, in cui la filiale italiana ha raggiunto un incremento dei ricavi lordi di +51% rispetto allo stesso periodo del 2017. Sebastiano Cappa, Country Manager italiano commenta al riguardo come “La peculiare scelta di Ligatus di puntare su qualità e trasparenza è un asset che vogliamo fare percepire come concretamente realizzabile, incentivando il contatto diretto tra i vari protagonisti che a vario titolo vivono e alimentano il comparto digitale italiano. La stessa partecipazione ai Ligatus Native Cocktail Days è non intrusiva, proprio come i nostri formati Native, giacché lasciata alla libera adesione dei differenti team di ospiti (fino a un massimo di 15) che andremo a invitare e che potranno anche prenotarsi contattando i nostri uffici di Milano, sulla base di un programma che si articolerà da giovedì 19 luglio per il prossimo trimestre, fino ad arrivare alla data del 4 ottobre che precede la nostra festa aziendale, che abbiamo il piacere di rinnovare anche quest’anno e che dettaglieremo nei prossimi mesi”.

Comments are closed.

Chiudi Popup
Seguici su Facebook